WEB-160x142.gif

Lunedì, 23 Gennaio 2017 12:19

Prorogata la mostra Vo(l)to di Donna

Scritto da 

Continua fino al 16 febbraio l'esposizione che celebra i 70 anni del voto alle donne in Italia 

ROMA - A seguito del grande interesse e partecipazione che ha coinvolto numerosi visitatori, la chiusura della mostra Vo(l)to di Donna verrà prorogata al 16 Febbraio 2017.

La mostra, organizzata nella sala della Regina di Palazzo Montecitorio da MetaMorfosi in collaborazione con la Camera dei Deputati, promossa dalla Fondazione Bellisario, la fondazione Nilde Iotti e l'Associazione Culturale ArtisticaMente, (con il contributo di Enel, Banca d'Italia e Fondazione Bracco) ha come oggetto la celebrazione per i 70 anni del voto alle donne in Italia.

Un progetto espositivo suddiviso in tre sezioni che, inizia con un'introduzione volta a illustrare i fattori socio-politici che porteranno al voto delle donne in Italia.

Nella prima sezione sono presenti le opere di alcuni artisti come: Giacomo Balla,  Umberto Boccioni, Giorgio de Chirico, Reanto Guttuso, Giacomo Manzù, e tanti altri, che hanno scelto come proprio soggetto artistico “la donna”.

Le opere di Carla Accardi, Pippa Bacca, Benedetta Cappa Marinetti (e molte altre) aprono invece la seconda sezione.

Il viaggio all'interno della mostra si conclude con le opere di sedici artiste straniere, scelte, per il loro valore estetico oltre che socio-politico.

Ultima modifica il Venerdì, 17 Febbraio 2017 10:41


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio