160x142 2.jpg

Mercoledì, 01 Febbraio 2017 12:10

Ad Aprile Damien Hirst a Palazzo Grassi e a Punta della Dogana

Scritto da 

Una grande retrospettiva, a cura di Elena Geuna, dedicata al celebre artista britannico troverà spazio nelle due prestigiose sedi veneziane, anticipata da due brevissimi e misteriosi video

Photographed by Christoph Gerigk © Damien Hirst and Science Ltd. Photographed by Christoph Gerigk © Damien Hirst and Science Ltd.

VENEZIA - Due sedi per una grande rassegna interamente dedicata a Damien Hirst, a partire dal 9 aprile 2017. La personale dell’artista britannico, intitolata Treasures from the Wreck of the Unbelievable, avrà a disposizione gli spazi di Palazzo Grassi e di Punta della Dogana a Venezia.

Si tratta di un progetto per la cui realizzazione Hirst ha impiegato dieci anni e sarà la più grande retrospettiva dedicata all’artista in Italia, dopo quella ospitata nel 2004 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. La curatela dell’esposizione è affidata a Elena Geuna, curatrice anche delle monografiche dedicate a Rudolf Stingel (2013) and Sigmar Polke (2016) a Palazzo Grassi.

Al momento non si sa molto altro riguardo questo grande evento, ma due brevi e misteriosi video lasciano ampio spazio all’immaginazione. 

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Aprile 2017 13:49


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio