160x142-02.jpg

Venerdì, 10 Febbraio 2017 14:15

Milano, dal 10 al 12 febbraio torna Affordable Art Fair

Scritto da 

Un appuntamento  imperdibile per tutti gli appassionati d’arte e non solo, con opere in vendita al prezzo massimo di 6.000 euro. La manifestazione è stata inaugurata il 9 febbraio con una serata ricca di performance live

MILANO - Torna dal 10 al 12 febbraio al Superstudio Più di Milano, Affordable Art Fair, la fiera che ha reso l’arte contemporanea accessibile a tutti con opere in vendita al prezzo massimo di 6.000 euro. 

FALL IN ART è il tema di questa edizione che invita alla scoperta dell’arte contemporanea attraverso 85 gallerie nazionali e internazionali presenti. Grandi nomi sono presenti in questa edizione, da Michelangelo Pistoletto a Enrico Castellani, fino a Ugo Nespolo, Piero Gilardi, Giosetta Fioroni, Altan, Toccafondo e Paul Kostabi. Tra i giovani si segnala: Enrico Macchiavello, Mirko Baricchi, Enrico Pambianchi, Gianmaria Giannetti, Pep Marchegiani e Iabo. I talenti emergenti da tenere d’occhio sono invece: Federica Giulianini, Simone Geraci, Anna Turina e Cristian Ber che compone paesaggi sfocati con spray su tela. Tra le new entry  meritano una citazione anche la giovane attrice e artista siciliana Tea Falco e l’estroso Alan Borguet, che lavorando con i segni riesce a dar vita a opere davvero particolari.

Tra le novità di questa edizione si segnala Milano Contemporary, dedicata alle gallerie milanesi. Questa sezione intende far conoscere al pubblico la realtà dell’arte contemporanea che è accessibile durante tutto l’anno, non solo in occasione della fiera. La sezione Main vede protagoniste, oltre alle gallerie veterane, anche diverse new entry provenienti da tutto il mondo con artisti di Giappone, Messico, Singapore, Corea. 

Tornano anche quest'anno  le sezioni Fotografia e Young, con le gallerie “emergenti” e, per la prima volta in assoluto, la selezione degli Young Talents è affidata a tre giovani curatori provenienti dalla prestigiosa scuola per curatori Campo della Fondazione Sandretto Re Baudengo. I nuovi curatori hanno inoltre trasformato l’area dedicata agli Young Talents in un vero e proprio spazio espositivo dove le opere di talentuosi artisti daranno vita alla mostra a tema “Quando, quando, quando”. 

Nei gironi della fiera saranno numerosi anche i talk incentrati sulle diverse sfumature dell’arte, workshop con artisti del calibro di Enrico Macchiavello, Tomoko Nagao e Urbansolid e laboratori ideati appositamente per i bambini.

Tra le iniziative speciali si segnalano invece i laboratori tattili e i percorsi sensoriali a cura di CBM Italia Onlus, per esplorare la realtà con la vista, il tatto e l’udito. “Vietato non toccare” è l’innovativa visita tattile delle opere dello scultore non vedente Felice Tagliaferri, ambasciatore di CBM Italia Onlus a cui potrà partecipare il pubblico di Affordable Art Fair (su prenotazione). Dal sito della fiera si possono scaricare i percorsi tematici proposti. 

https://affordableartfair.com/fairs/milan

Ultima modifica il Venerdì, 10 Febbraio 2017 14:20

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio