160X142.jpg
Lunedì, 27 Febbraio 2017 10:22

Alla Casa Internazionale delle Donne arrivano le video artiste africane

Scritto da 

"Videozoom: Africana womanism” racconta la video arte contemporanea attraverso 8 artiste africane con lo scopo di proporre una visione nuova della donnaafricana attraverso l'occhio dell'artista e vuole essere un incitamento ad imparare a vedere in modo diverso

ROMA - La XVI edizione della rassegna Videozoom presenta quest’anno le opere di video artiste africane. "Videozoom: Africana womanism”, a cura di Antonella Pisilli, racconta la video arte contemporanea attraverso 8 artiste africane Nirdeva Alleck (Mauritius), Nathalie Mba Bikoro (Gabon), Rehema Chachage (Tanzania), Wanja Kimani (Kenia), Michèle Magema (RDC), Fatima Mazmouz (Marocco), Myriam Mihindou (Gabon), Tabita Rezaire (Francia-Guyana/Danese), tutte accomunate da valori comuni quali l’identità, l'autenticità, l’egualitarismo e il radicamento.

Africana womanism fa riferimento al termine creato da Clenora Hudson Weems alla fine del 1980 e va inteso non come un’appendice al femminismo nero, ma come ideologia che vede già nel titolo la sua spiegazione. 

'Africana' identifica l’etnia della donna e la sua identità culturale, mentre il termine 'womanism' ricorda il potente discorso improvvisato di Sojourner Truth ' Ain't I a Woman? ', si fonda sulla cultura africana e sull'afrocentrismo e si concentra sulle esperienze, lotte, bisogni e desideri di donne africane e della diaspora africana. 

La rassegna ha quindi lo scopo di proporre una visione nuova della donna africana attraverso l'occhio dell'artista e vuole essere un incitamento ad imparare a vedere in modo diverso, portando inoltre alla ribalta il ruolo di madri africane come leader nella lotta per ritrovare, ricostruire e creare un'integrità culturale che abbraccia gli antichi principi di reciprocità, equilibrio, armonia, giustizia, verità e ordine. 

La rassegna prevede anche la pubblicazione di un catalogo bilingue (italiano - inglese) con un testo critico della curatrice. 

Vademecum

VIDEOZOOM: AFRICANA WOMANISM
1 marzo 2017
Roma, Casa Internazionale delle Donne
Info: +39 06.68401720
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.casainternazionaledelledonne.org

Ultima modifica il Lunedì, 27 Febbraio 2017 10:37

300X300.jpg

Banner-DeChirico-300x300.jpg

Flash News

Mostre*