160x142-banksy-palermo.gif

Lunedì, 27 Febbraio 2017 16:22

Londra. Aste, Christie's e Sotheby's in cerca di record

Scritto da 

Una parata di artisti stellari, spaziando dall'Impressionismo al secondo dopo guerra. All'incanto opere di Pierre-Auguste Renoir, Claude Monet, Gustav Klimt, Paul Gauguin, Amedeo Modigliani, Pablo Picasso, René Magritte, Marx Ernst, Jean-Michel Basquiat, Gerhard Richter

LONDRA - Aprono domani 28 febbraio le grandi aste internazionali di Christie's e Sotheby's a Londra. Partono entrambe con una parata di artisti 'stellari', che spaziano dall'Impressionismo all'avanguardia del secondo dopo guerra, in cerca di di nuovi record. Si va dunque da Pierre-Auguste Renoir a Claude Monet, da Gustav Klimt a Paul Gauguin, da Amedeo Modigliani a Pablo Picasso fino ad arrivare a René Magritte, Marx Ernst, Jean-Michel Basquiat, Gerhard Richter. 

Nel catalogo di Christie's del 28 febbraio compaiono tre rari dipinti ad olio dell'architetto Le Corbusier anche se la star sarà il dipinto "La maison" di Gauguin, stimata tra i 12 e i 18 milioni di sterline. Sempre da Christie's sono 35 i lotti del catalogo "The Art of the Surreal"con l'opera "La corde sensible" di Magritte, proposto con stima tra i14 e i 18 milioni di sterline. 

Da Sotheby's invece saranno in vendita mercoledì 1 marzo importanti opere impressioniste, moderne e surrealiste. Il top-lot sarà "Bauerngarten", il giardino di Gustav Klimt, tra le sue opere più importanti, mai prima d'ora in asta, realizzata al culmine della carriera pittorica dell'artista austriaco. Il magnifico dipinto di un giardino fiorito del 1907 sarà proposto con una stima di 45 milioni di sterline (oltre 52 milioni di euro). Le aste si chiuderanno il 10 marzo 2017.

Ultima modifica il Lunedì, 27 Febbraio 2017 16:31


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio