WEB-160x142.gif

Martedì, 07 Marzo 2017 13:51

Christie’s Parigi. Vendita record per le creazioni di Giacometti per lo stilista Givenchy

Scritto da 

La collezione comprendeva vari pezzi, tra mobili e complementi d'arredo creati da Diego Giacometti dal 1960 al 1983 per arredare il castello della Loira, a Le Jonchet. I pezzi sono stati battuti alla cifra di oltre 32milioni di euro

 Tavolo ottagonale del 1980, battuto per 4.162.500 euro Tavolo ottagonale del 1980, battuto per 4.162.500 euro

PARIGI - Stellare la vendita realizzata il 6 marzo a Parigi da Christie’s, per le creazioni dell'artista svizzero Diego Giacometti (1902-1985), fratello minore del più celebre scultore Alberto Giacometti, espressamente realizzate per lo stilista Hubert de Givenchy.

Il couturier francese ha quindi incassato con questa vendita all’asta oltre 32milioni di euro, con il 100% venduto. Si trattava di 21 lotti messi all'incanto, la cui stima complessiva oscillava tra i 6 e i 7 milioni di euro. Il prezzo finale si è invece di fatto quintuplicato.

La collezione comprendeva vari pezzi, tra mobili e complementi d'arredo (tavoli, lampade, sedie, specchi, ecc.), creati da Diego Giacometti dal 1960 al 1983 per arredare il castello della Loira, a Le Jonchet, dove lo stilista vive tuttora.
Top-lot della vendita è stato un tavolo ottagonale del 1980, battuto per 4.162.500 euro, stimato tra i 600-800 mila euro, che ha stabilito il nuovo record mondiale per un'opera di Diego Giacometti.

Ultima modifica il Martedì, 07 Marzo 2017 14:02


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio