160x142-02.jpg

Sabato, 11 Marzo 2017 20:00

Il colosso di Ramses II scoperto al Cairo sarà esposto al Grande museo egizio

Scritto da 

Il sito Daily News Egypt riporta la notizia che se si riuscirà a ricostruire la statua appena ritorvata nella baraccopoli del Cairo, questa potrebbe essere esposta nel museo che dovrebbe inaugurare il prossimo anno 

IL CAIRO - Il colosso di Ramses II appena rinvenuto al Cairo verrà con tutta probabilità esposto al Grande museo egizio che dovrebbe essere inaugurato il prossimo anno nella capitale egiziana. La notizia è stata riportata dal sito Daily News Egypt. Il sito riferisce anche che il ministero delle Antichità ha negato che la gigantesca statua del faraone, alta otto metri, possa essere stata danneggiata da una scavatrice durante i lavori di recupero.

Effettivamente la foto della pala meccanica che solleva la testa della statua ha sollevato non poche critiche e polemiche sul web. Tuttavia il capo del dicastero egiziano ha sottolineato che soltanto la testa è stata spostata utilizzando la scavatrice. Il tutto è avvenuto sotto la supervisione del team di archeologi tedeschi autore del ritrovamento. Sono state inoltre utilizzate travi di legno e sughero per evitare danni. Anche il capo il capo della missione archeologica Dietrich Raue riferisce che la scultura non è stata danneggiata durante lo spostamento, sottolineando anche che diversi monumenti subirono danni in epoca greco-romana.

Ultima modifica il Sabato, 11 Marzo 2017 20:07

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio