BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Giovedì, 23 Marzo 2017 11:07

A maggio quattro nuovi laboratori di restauro al Museo Archeologico di Napoli

Scritto da 

Paolo Giulierini: "il MANN non è solo la sua ricchissima collezione, ma anche ricerca, formazione, giacimento straordinario di materiali d’archivio e documentari e, appunto, grande specializzazione nel restauro”

NAPOLI - Il MANN, il Museo Archeologico di Napoli, punterà anche sul restauro, infatti entro maggio verranno inaugurati ben quattro nuovi spazi dedicati ai laboratori. È stato lo stesso direttore del museo, Paolo Giulierini, in occasione del Salone di restauro di Ferrara, a cui il MANN partecipa per la prima volta, a dare l’annuncio. Come sottolineato da Giulierini, si tratta di un settore strategico che permette di “ampliare gli interventi e di interagire in modo più diretto con il pubblico e gli studenti”. 

“Ho ritenuto doverosa la presenza del MANN al Salone di Ferrara – ha spiegato Giulierini – considerata l’importanza del nostro dipartimento di restauro, che conta 22 operatori con differenti funzioni e competenze specialistiche di altissimo livello, tanto da essere punto di riferimento anche a livello territoriale. Abbiamo colmato con la nostra presenza una lacuna ventennale francamente incomprensibile – ha aggiunto ancora il direttore del MANN – Napoli deve far conoscere a tutti le sue eccellenze e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli non è solo la sua ricchissima collezione,  ma anche ricerca, formazione, giacimento straordinario di materiali d’archivio e documentari e, appunto, grande specializzazione nel restauro”.

Ultima modifica il Giovedì, 23 Marzo 2017 11:22


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio