160x142-02.jpg

Venerdì, 24 Marzo 2017 15:55

Christie's Parigi, 1,5milioni di euro per disegni di Degas inediti

Scritto da 

Sono schizzi dedicati all'anatomia umana e ispirati dallo studio degli antichi maestri. Compaiono infatti riferimenti a Leonardo da Vinci, Rembrandt e Ingres

Edgar Degas (1834-1917) “Étude académique, Nu assis” Edgar Degas (1834-1917) “Étude académique, Nu assis”

PARIGI - 1,5milioni di euro (la stima era di un milione) per una raccolta di disegni inediti di Edgar Degas (1834-1917), uno dei maestri dell'Impressionismo. Questa è la cifra pagata per i 55 schizzi andati all’asta da Christie's a Parigi il 23 marzo. La collezione faceva parte della proprietà degli eredi del fratello di Degas, René de Gas. Due disegni sono stati acquistati dal Musée d'Orsay di Parigi, gli altri da diversi collezionisti privati.  In particolare uno schizzo dal titolo "Étude d'après Agasias d'Éphèse Gladiateur Borghèse" è quello ad aver conquistato il prezzo più alto. E’ stato infatti aggiudicato per 398.500 euro mentre era stimato 25mila.
Si tratta di tutti disegni di altissima qualità, realizzati dall’artista tra il 1855 e il 1865 e sono da considerarsi quindi tra i primi lavori di Degas. Sono schizzi perlopiù dedicati all'anatomia umana e ispirati dallo studio degli antichi maestri. Compaiono infatti riferimenti a Leonardo da Vinci, Rembrandt e Ingres.  La raccolta di questi disegni inediti testimonia l'evoluzione artistica di Degas e le sue peregrinazioni tra Parigi e l'Italia in cerca di ispirazione.

Ultima modifica il Venerdì, 24 Marzo 2017 16:10

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio