160x142 2.jpg

Giovedì, 07 Gennaio 2016 17:51

Lesbo, Ai Weiwei firma il memoriale per i profughi

Scritto da 
L'artista dissidente cinese ha annunciato l'intervento artistico nell'isola in ricordo dei 350 mila migranti
ROMA – Soltanto nel 2015 sono stati 350 mila i migranti che sono arrivati in Europa, passando per l’isola di Lesbo. Un fiume umano che secondo l’artista cineseAi Weiwei non può passare inosservato. Per questo a loro il dissidente cinese dedicherà un memoriale che verrà realizzato propri sull’isola greca in ricordo dei profughi che hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere l’Europa via mare.

«Molte persone hanno perso la vita in mare – ha detto Ai Weiwei durante un sopralluogo che si svolto il primo gennaio nell’isola – abbiamo bisogno di un memoriale. Ho già creato un studio a Lesbo. Il prossimo anno ho intenzione di sviluppare diversi progetti» aggiungendo che i suoi studenti saranno coinvolti in questo lavoro.

Durante il sopralluogo l’artista ha twittato foto e video che testimoniano la loro situazione, pubblicando anche un video che mostra l’arrivo di un gommone carico di persone, sulle spiagge greche.

Ultima modifica il Domenica, 10 Gennaio 2016 18:43


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio