160x142-02.jpg

Giovedì, 20 Luglio 2017 11:06

Archeologia. Scoperto a Londra un sarcofago romano di 1600 anni fa

Scritto da 

Il reperto è venuto alla luce vicino a Borough Market durante gli scavi per una costruzione in Swan Street. Gli archeologi affermano che il sarcofago appartiene a un membro della nobiltà dell'antica città di Londinium

LONDRA - È stato scoperto, durante i lavori di scavo per la costruzione di un edificio in Swan Street, nei pressi di Borough Market a Londra, un sarcofago romano risalente al IV secolo. Si tratta di un importante ritrovamento sul quale si dovrà comunque ancora far luce. Al momento gli archeologi sono stati in grado di identificare il reperto sostenendo l’appartenenza a un nobile membro dell’antica Londinium. 

Il sarcofago è stato trasportato al Museum of London, qui i ricercatori potranno dare una datazione certa anche in base alle ossa all’interno della tomba. Il corpo attualmente non è stato ancora identificato, mentre sono stati rinvenuti assieme ad esso una serie di oggetti metallici. 

Spiega Gillian King, responsabile dello staff degli archeologi che stanno lavorando allo scavo: “Non era una semplice bara sepolta, era stato costruito un mausoleo tutto attorno, che testimonia il fatto che il morto appartenesse ad un certo status sociale e fosse una persona di una certa rilevanza”.

L’area del ritrovamento si trova sull’antica strada che portava a Londinium, ed è nota per essere stata una necropoli romana nell’antichità. Il sarcofago è stato rinvenuto sotto un cumulo di terra a diversi metri di profondità. 

 

Ultima modifica il Giovedì, 20 Luglio 2017 11:34

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio