160x142-02.jpg

Martedì, 05 Settembre 2017 12:36

Trieste: emergono le antiche mura

Scritto da 

Sono le antiche mura medievali della città? A questo pensa la Soprintendenza Archeologica che controlla lo scavo di una fognatura da dove è emersa la struttura muraria in pietra arenaria, spessa oltre tre metri

ROMA -  Potrebbero trattarsi di un tratto delle antiche mura cittadine, quelle ritrovate e Trieste  nel corso di occasionali interventi di scavo fognario. Una struttura muraria risalente al XIII-XIV secolo -  spiega infatti la Soprintendenza Archeologia, belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia - è emersa nella centrale Piazza Unità d'Italia, nell'angolo verso mare di Casa Stratti, al cui pianterreno è ospitato il famoso "Caffè degli Specchi".

La struttura è in pietra arenaria e mostra uno spessore che supera i tre metri e mezzo, viluppandosi perpendicolarmente all'asse di Piazza Unità. Gli archeologi della Società ArcheoTest, con la direzione scientifica della Soprintendenza, hanno attribuito i resti alle antiche mura medievali, che attraversavano il settore centrale di Piazza Unità, partendo dalla torre della Beccheria, dirigendosi verso la porta/torre dell'Orologio attraverso la quale si accedeva al Mandracchio, il porto della città medievale. 

Ultima modifica il Martedì, 05 Settembre 2017 14:00

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio