160x142-02.jpg

Lunedì, 11 Settembre 2017 15:50

Lugano, in arrivo la seconda edizione di WOPART – Work on Paper Art Fair. Foto

Scritto da 

Dopo il successo della prima edizione, l’appuntamento, diretto da Luigi Belluzzi, torna dal 15 al 17 settembre, con 75 gallerie provenienti da 14 paesi che presenteranno un ampio panorama di opere realizzate esclusivamente su supporto cartaceo

Andy Warhol Vesuvius, 1985 serigrafia su Arches 88 / serigraphy on Arches 88 80x100 cm Courtesy AICA | Andrea Ingenito Contemporary Art Andy Warhol Vesuvius, 1985 serigrafia su Arches 88 / serigraphy on Arches 88 80x100 cm Courtesy AICA | Andrea Ingenito Contemporary Art

LUGANO - Dal 15 al 17 settembre si svolgerà a Lugano, presso il Centro Esposizioni, la seconda edizione di WOPART – Work on Paper Art Fair. Si tratta della fiera internazionale interamente dedicata alle opere d’arte su carta. 

Dopo il successo della prima edizione, l’appuntamento, diretto da Luigi Belluzzi, torna quest’anno con 75 gallerie provenienti da 14 paesi che presenteranno un ampio panorama di opere realizzate esclusivamente su supporto cartaceo: dal disegno antico (Raffaello Sanzio, Guercino, Salvator Rosa, Giuseppe Maria Crespi…) alla stampa moderna (Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Karel Appel, Asger Jorn…), dal libro d’artista (Enrico Baj, Giulio Paolini, Emilio Isgrò…) alla fotografia d’autore (Ai Wei Wei, Mario Cresci, Edward Quinn…), dall’acquerello (Pierre August Renoir, Fernand Leger, Francis Picabia, Giorgio Morandi…), alle stampe orientali fino alle carte di artisti moderni contemporanei (Gustav Klimt, Pablo Picasso, Bruno Munari, Joan Mirò, Carol Rama, Mario Merz, Joseph Kosut, Alex Katz, Francesco Clemente, Vito Acconci…), con uno sguardo trasversale su tecniche, linguaggi ed epoche.

Saranno ospiti, con conversazioni, interviste e lectio magistralis artisti quali Paolo Canevari, Emilio Isgrò, Joseph Kosuth, collezionisti come Patrizia Sandretto Re Rebaudengo e Massimo Prelz Oltramonti, studiosi come il neuroscienzato Edoardo Boncinelli e la filosofa Lina Bertola

Il progetto espositivo della fiera è inoltre integrato da quattro focus espositivi: la mostra fotografica 1930 – 1970: la fotografia d’avanguardia in Italia della collezione Prelz Oltramonti, a cura di Walter Guadagnini e di CAMERA, Centro Italiano per la Fotografia di Torino; la mostra I mille volti del kabuki, che presenta una raccolta di stampe ukiyo-e provenienti dal Museo delle Culture di Lugano; Arte di Carta e d’Azione, una mostra di opere su carta e libri d’artista provenienti dalle collezioni del Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato; e infine Storie rosse, un’installazione storica dell’artista della cancellatura, Emilio Isgrò: un portfolio di dieci serigrafie più colophon, con presentazione di Tommaso Trini, edite nel 1974 dal gallerista Nino Soldano. 

Vademecum

WOPART - Work on Paper Art Fair
Centro Esposizioni Lugano
via Campo Marzio, 6900 Lugano (CH)
15-17 settembre 2017
Preview su invito:
giovedì 14 settembre dalle 18.00 alle 21.00
Orari apertura al pubblico:
venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 settembre, dalle 11.00 alle 19.00
Biglietti:
Giornaliero 15 CHF
Giornaliero ridotto 10 CHF
(studenti, over 65, persone diversamente abili con accompagnatore, titolari card Visarte)
Abbonamento 3 giorni 30 CHF
Ingresso gratuito per minori di 16 anni se accompagnati da un adulto
Sito internet:
www.wopart.eu

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Settembre 2017 14:48

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio