WEB-160x142.gif

Lunedì, 29 Febbraio 2016 17:53

Il Sarcofago degli Sposi definitivamente a Cerveteri

Scritto da 

Si tratta di una riproduzione realizzata da Giorgetto Giugiaro che da marzo sarà esposta per sempre alla Necropoli della Banditaccia 

ROMA - Il Sarcofago degli Sposi sarà esposto permanentemente all’ingresso della Necropoli della Banditaccia di Cerveteri. In realtà si tratta di un clone, di una riproduzione perfetta del più celebre sarcofago etrusco. Realizzata dall’ingegner Giorgetto Giugiarola copia verrà posizionata nella vecchia biglietteria, trasformata in un open space espositivo. Sono infatti in fase di ultimazione i lavori all’interno della Necropoli, che coinvolgeranno anche la sala multimediale Raniero Mengarelli, all'interno dell'area archeologica, che sarà ristrutturata e rimodernata. La chiusura dei cantieri è prevista per la fine di marzo e coinciderà con l’arrivo del Sarcofago di Giugiaro.

''L'opera, come spiegato dall'Assessore Croci, è già stata esposta nella città di  Bologna presso il Museo di Storia in occasione della mostra "Il  viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l'aldilà tra capolavori e realtà virtuale" con relativa mostra virtuale. Partendo da una scansione digitale tridimensionale del Sarcofago, la 'Italdesign Giugiaro' ha quindi  realizzato, con tecnologie sofisticatissime utilizzate nella creazione di prototipi e automobili, il clone perfetto del celebre Sarcofago  degli Sposi. 

I lavori di valorizzazione che hanno coinvolto l’area archeologica di Cerveteri sono stati possibili grazie alla collaborazione tra la Soprintendenza del Lazio e dell'Etruria Meridionale e l'Amministrazione comunale di Cerveteri.


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio