BANNER_WEB_160X142.jpg

Giovedì, 26 Ottobre 2017 11:48

Venduta da Sotheby's a Parigi una copia della "Gioconda con i baffi" di Duchamp

Scritto da 

Si tratta della versione “L.H.O.O.Q” realizzata dall'artista nel 1964, appartenuta allo scrittore francese Louis Aragon che successivamente la donò al Partito comunista francese. L'opera è stata venduta a 631mila 500 euro

PARIGI - E’ stata venduta all’asta da Sotheby's a Parigi, una delle versioni della "Gioconda con i baffi" dell'artista francese Marcel Duchamp. Si tratta della rivisitazione in chiave dadaista, conbaffi e pizzetto, della celebre "Monna Lisa" di Leonardo da Vinci, che faceva parte della collezione di arte surrealista dell'americano Arthur Brandt. 

La versione “L.H.O.O.Q”,venduta all'asta, fu realizzata nel 1964 dopo il "ready-made" originale della prima iconoclastica "Gioconda" del 1919. L’opera è stata a lungo di proprietà del Partito comunista francese, in seguito alla donazione dello scrittore francese Louis Aragon, che a sua volta aveva ricevuto il dipinto in regalo da Marcel Duchamp. Messa all’incanto da Sotheby’s con una stima di 400mila euro, è stata venduta a 631mila 500 euro.

Nella stessa asta parigina sono state battute all’asta anche altre opere di Duchamp, tra cui una copia di "La Boîte-en-valise", il ”museo portatile" che contiene 68 opere del celebre artista francese riprodotte in miniatura. L’opera, stimata 180-250mila euro è stata aggiudicata per 319mila 500 euro. 

Ultima modifica il Giovedì, 26 Ottobre 2017 11:55

300x240.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio