160x142_canaletto_2.jpg

Mercoledì, 15 Novembre 2017 12:21

Sotheby's New York. Nuovo record mondiale per Marc Chagall

Scritto da 

"Les Amoureux" del 1928, un dipinto rimasto per quasi 90 anni nella stessa collezione, è stato battuto per 28,4 milioni di dollari, superando il precedente primato dell’artista russo naturalizzato francese detenuto dall’opera "L'Anniversaire" del 1923

NEW YORK - "Les Amoureux” di Marc Chagall (1887-1985),  un dipinto del 1928 è stato battuto per 28,4 milioni di dollari all’asta del 14 novembre da Sotheby's a New York.  L’opera, che immortala il suo grande amore per Bella Rosenfeld, era stimata 12-18 milioni. 

Il dipinto conquista così un nuovo record battendo il precedente primato di Chagall, detenuto da "L'Anniversaire" (1923), venduto all’asta, sempre da Sotheby's a New York nel 1990, per 14,9 milioni di dollari. Sempre nella stessa asta sono state vendute altre due opere di Chagall. Si tratta de "Le Grand Cirque”, venduto a 16milioni di dollari a un collezionista privato asiatico e "Le Cheval d'Aleko”, battuto per 2 milioni di dollari. 

A prezzi stellari sono state vendute anche due opere di Claude Monet, "Les Glaçons, Bennecourt”, un olio su tela del 1893, aggiudicato per 23,3 milioni di dollari da un collezionista privato asiatico e "Les Arceaux de roses, Giverny”, olio su tela del 1913 battuto per 19,4 milioni di dollari. 

Infine un dipinto di Pablo Picasso, "Buste de femme au chapeau" (1939), è stato venduto per 21,6 milioni di dollari a un collezionista privato europeo.

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Novembre 2017 12:27


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio