WEB-160x142.gif

Mercoledì, 15 Novembre 2017 12:54

Un capolavoro di Giacomo Balla da Artcurial a Milano

Scritto da 

L’opera dopo l’esposizione milanese verrà proposta in asta a Parigi, il 27 novembre 2017, durante la prestigiosa vendita impressionista e di arte moderna della stagione

Giacomo Balla, Agave sul mare, il mare Anzio, 1908, olio su tela, Giacomo Balla, Agave sul mare, il mare Anzio, 1908, olio su tela,

MILANO - Agave sul mare, il mare di Anzio”, capolavoro prefuturistico di Giacomo Balla sarà in esposizione, dal 15 al 18 novembre 2017, presso la sede milanese di Artcurial (casa d’aste multidisciplinare basata a Parigi) prima di essere proposta in asta a Parigi il 27 novembre 2017, durante la prestigiosa vendita impressionista e di arte moderna della stagione, con una stima compresa tra 600-800 mila euro. 

L’opera, datata 1908, è una tela importante per capire l'evoluzione stilistica dell'artista e il suo inserirsi nelle temperie contemporanee, chiude infatti la sequenza neoimpressionista del pittore e contiene il germe delle premesse del Futurismo che si manifesterà nel suo lavoro a partire dal 1909.

Serge Lemoine, ex direttore del Musée d'Orsay e consulente scientifico e culturale di Artcurial, spiega: "L'opera fu dipinta nel 1908 sul motivo, dalla terrazza della Villa Selle, ad Anzio. Rappresenta il punto di vista che l'artista aveva davanti a lui: una rosetta di agave in primo piano e il mare che si estende oltre l'orizzonte nuvoloso sormontato da una fascia di cielo.

Semplice ed apparentemente innocuo, questo dipinto è in realtà un’opera maggiore di Giacomo Balla, realizzato in un momento fondamentale della sua evoluzione, quando lascia la figurazione dominante e il simbolismo dei suoi inizi per convertirsi alle espressioni di massima modernità che caratterizzavano il suo tempo, rappresentata dal divisionismo di Paul Signac.

L’artista adotta soggetti semplici e li priva di ogni tratto aneddotico utilizzando la tecnica del pointillismo che, perfettamente distinguibile per via del notevole stato di conservazione dell'opera, è di per sé estremamente moderna ed è stata scelta da Balla l’anno successivo per dipingere Lampe à arc e nel 1912 per la sua Fillette courant sur un balcon, uno dei pilastri del Futurismo".

L’opera viene esposta a Milano in occasione dei cinque anni di apertura dell’ufficio italiano di Artcurial e dell’arrivo della nuova direttrice Emilie Volka che succede a Gioia Sardagna Ferrari.

Professionista del mercato dell'arte, Emilie Volka ha partecipato alla fondazione dell’ufficio milanese della casa d’aste Cambi, impiantando la maison genovese nella capitale lombarda. Oggi la neodirettrice metterà le proprie capacità al servizio di Artcurial, partecipando attivamente alla sua espansione in Italia. Inoltre, la vicinanza a Monte Carlo, divenuto il principale appuntamento per le aste del mondo del lusso (gioielli, orologi d'epoca, Hermès vintage), permetterà di intensificare i legami tra la clientela italiana e queste specialità altamente apprezzate dal mercato locale e non solo.

«Artcurial accoglie un nuovo Direttore Italia. Emilie Volka è una appassionata d’ arte. Il suo entusiamo e la sua conoscenza del mercato italiano darà nuovo slancio all'ufficio milanese. Per inaugurare questo nuovo dinamismo, siamo lieti di esporre a Milano a novembre un capolavoro pre-futuristico: Agave sul mare di Giacomo Balla» -  dichiara Martin Guesnet, direttore Europa, Artcurial. 

La neodirettrice Volka afferma invece: «In 5 anni Artcurial ha lavorato a fondo creando un dinamismo che intendo accelerare e amplificare. Naturalmente, il titolo di capitale della moda e del lusso di Milano, proprio come Parigi, la rende un punto di partenza cruciale per gioielli, orologeria e Hermès vintage. Ma in senso più esteso, tutta la penisola è una terra d'arte, artisti e collezionisti da diversi secoli. Personalmente, si tratta di una preziosa occasione per riconnettersi con la Francia, un paese che è anche un po’ il mio. » - ha dichiarato Volka

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Novembre 2017 12:59


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio