BANNER_WEB_160X142.jpg

Lunedì, 20 Novembre 2017 10:50

BookCity Milano, si è conclusa domenica 19 novembre l’edizione 2017 con oltre 175mila lettori

Scritto da 

Spontaneità, leggerezza e diffusione sul territorio questa la formula vincente della manifestazione che ha già annunciato l’edizione 2018

MILANO - Sono stati più di 175.000 i lettori che hanno partecipato alle numerose iniziative dell’edizione 2017 di BOOKCITY, frequentando incontri, dialoghi, letture ad alta voce, mostre e scoprendo insieme nuovi modi di leggere e piccoli misteri della scrittura e del mestiere dell'editoria.

Sono stati più di 1.100 gli eventi proposti, promossi da 430 soggetti tra editori, associazioni e fondazioni, più di 2.000 gli ospiti, 200 le sedi (in tutti i quartieri di Milano e della Città Metropolitana). 

BOOKCITY Scuole ha lanciato 170 progetti presentati da 90 promotori che hanno coinvolto più di 1200 classi di ogni ordine e grado; 89 sono stati gli incontri nelle Università.

Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura di Milano, a proposito di questa edizione, ha commentato: "Con questa nuova edizione, BOOKCITY si conferma una piattaforma di dibattito pubblico capace di dare la garanzia che la pluralità delle idee, di tutte le idee, possa essere espressa, raccontata e discussa. Anche per questo BOOKCITY è ormai entrata nel cuore dei milanesi e si è diffusa a macchia d'olio sul territorio grazie alla sempre più ampia partecipazione delle associazioni in tutta la città metropolitana.”

Il comitato promotore di BOOKCITY MILANO ha dichiarato: “La città metropolitana ha risposto con entusiasmo agli oltre mille eventi di BOOKCITY. Il libro ha popolato cento e più luoghi in tutta la città, ma altrettante sono state le sedi dove in maniera spontanea sono state organizzate iniziative capaci di attrarre pubblico. Il passaparola ed i commenti sui social network hanno comunicato la ricchezza del programma e coinvolto gli amanti del libro e della lettura. Università e scuole sono state in primo piano, protagoniste della prima giornata della manifestazione. Milano si è confermata città motore di crescita basata sul sapere. Il successo di nuovi progetti, oltre alle numerose iniziative in tutti i quartieri della città, ha rafforzato una delle caratteristiche di BOOKCITY: portare i libri e la lettura verso chi legge, ma anche verso chi ancora non legge.”

La manifestazione ha rilevato anche un notevole incremento sui social. Facebook è cresciuto del 25% rispetto ai dati dell’ultima edizione.
Nel periodo compreso tra ottobre e novembre: copertura totale 5.941.298 persone; visualizzazioni delle attività della pagina 30.612.818;
persone che hanno interagito con la pagina 459.264.
Le pagine evento, create o co-organizzate da BOOKCITY MILANO, hanno raggiunto 1.132.000 persone.
Twitter è cresciuto del 12% rispetto alla chiusura della scorsa edizione. Nel periodo tra ottobre e novembre i tweet hanno avuto circa 360.000 visualizzazioni. Già nei giorni antecedenti, e in tutti quelli della manifestazione, l’hashtag #BCM17 è stato trending topic.
Instagram è cresciuto dell’80% rispetto ai dati dell’ultima edizione. Nessun social ha mai beneficiato di promozioni a pagamento da parte di BOOKCITY. Dalla conferenza stampa (18 ottobre) il sito ha registrato 129.866 sessioni e 483.278 pagine visualizzate.

Più di 5.600 utenti hanno ricevuto la newsletter di BOOKCITY MILANO con aggiornamenti e news.

L'edizione 2018 di BOOKCITY MILANO si terrà il prossimo anno dall'8 all'11 novembre. 

Ultima modifica il Lunedì, 20 Novembre 2017 12:02

Banner  250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio