WEB-160x142.gif

Sabato, 05 Marzo 2016 19:40

Banksy: anche la scienza indaga la sua identità

Scritto da 

Robin Gunningham, inglese si Bristol, classe ‘73: sarebbe lui lo street art più famoso al mondo secondo lo studio del Journal of Spacial Science. Ma nessuna sicurezza e soprattutto nessuna novità: se ne parla dal 2008

Banksy Banksy

ROMA - Persino la scienza si è mobilitata per scoprire chi è Banksy. L’artista, lo street artist più famoso al mondo per l’esattezza, è stato infatti oggetto di uno studio dei ricercatori della Queen Mary, un’università pubblica di Londra, che è stato pubblicato sul Journal of Spacial Science ed ha riscosso un successo planetario perché, per la prima volta, confermerebbe l’ipotesi avanzata anni fa da alcuni giornalisti che Banksy sia in realtà Robin Gunningham, inglese si Bristol, classe ‘73.

In realtà lo studio, che sfrutta le tecniche usate in criminologiA, mettendo in relazione tra loro informazioni e luoghi di presunti “colpevoli” e incrociando i dati a disposizione sui sospettati, non ha portato a nessuna certezza. Ha soltanto avallato, in definitiva, quello che il Daily Mail aveva ipotizzato giù nel 2008, senza tante pretese scientifiche.

Da Banksy e dal suo entourage, ovviamente, nessuna conferma. Se non quella di un nuovo vastissimo clamore che coinvolge l’artista a qualsiasi attività sia collegato. 

Ultima modifica il Sabato, 05 Marzo 2016 19:52


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio