160x142_canaletto_2.jpg

Lunedì, 08 Gennaio 2018 17:55

Warhol da record. 250 mila dollari per “Orange Marilyn”?

Scritto da 

Al momento nessuna ufficialità, ma se venissero confermate le indiscrezioni per il Re della Pop Art si tratterebbe di un nuovo record e l’opera risulterebbe tra quelle più costose al mondo 

ROMA - Circolano in questi giorni alcune indiscrezioni, o per dirla alla maniera anglosassone, alcuni “rumors” riguardanti la vendita dell’opera di Andy Warhol “Orange Marilyn” alla cifra record di 250 mila dollari. Sempre secondo le indiscrezioni, sarebbe il finanziere e collezionista  Kenneth Griffin l’acquirente, che avrebbe concluso l’affare in una vendita privata. Da qui la mancanza di ufficialità e l’impossibilità di una verifica, considerando che le vendite private non seguono le stesse procedure e gli stessi controlli delle aste pubbliche. La notizia è stata tuttavia diffusa tramite Josh Baer, che gestisce il sito americano Bearfaxt, per poi essere rilanciata ulteriormente nel web. 

Certo è che nel caso di una conferma l’opera, realizzata da Warhol nel 1964, risulterebbe tra le più care al mondo, collocandosi in quinta posizione dopo, ovviamente, il Salvator Mundi di Leonardo, battuto per 450 milioni di dollari, Nafea faa ipoipo del 1892 di Paul Gauguin, venduto per 300 milioni di dollari, Interchange del 1955 di  Willem de Kooning, pagato 300 milioni di dollari e  I giocatori di carte del 1890 di Paul Cézanne, venduto nel 2011 alla famiglia reale del Qatar per 250 milioni di dollari. 

Ultima modifica il Lunedì, 08 Gennaio 2018 17:59


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio