160x142_canaletto_2.jpg

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 15:58

A febbraio nei cinema "Final Portrait", il film dedicato ad Alberto Giacometti. Trailer

Scritto da 

La storia di un genio e di un'amicizia, ma anche il racconto delle difficoltà del processo artistico, a tratti esaltante, a tratti esasperante e sconcertante

ROMA - Arriva il prossimo 8 febbraio al cinema il film dedicato alla figura di Alberto Giacometti, dal titolo “Final Portrait. L’arte di essere amici”, scritto e diretto da Stanley Tucci e interpretato da Geoffrey Rush, nella parte dell’artista. Il film è tratto dal romanzo autobiografico di James Lord, “Un ritratto di Giacometti”, che racconta l’ultimo incontro tra Alberto Giacometti e James Lord, un giovane e facoltoso americano che aveva fatto amicizia con l’artista, già avanti con gli anni, durante una delle sue frequenti visite a Parigi.

“Final Portrait" di  Tucci è l’affascinante ritratto di un genio e la storia di un’amicizia, insolita e toccante, tra due uomini profondamente diversi, eppure uniti da un atto creativo in costante evoluzione. Il film si trasforma in un viaggio illuminante nella bellezza, la frustrazione, la profondità e, a volte, il vero e proprio caos del processo artistico, chiedendosi se il talento di un grande artista sia un dono o una maledizione. 

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Gennaio 2018 16:09



250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio