160x142 2.jpg

Mercoledì, 21 Febbraio 2018 10:09

Christie's Londra. "Number 21" di Jackson Pollock top lot dell’asta del 6 marzo 2018

Scritto da 

Un drip painting del 1950, stimato tra i 10 e i 15 milioni di sterline, sarà la star dell’asta Postwar & Contemporary Art 

Jackson Pollock (1912-1956) Number 21, 1950 Jackson Pollock (1912-1956) Number 21, 1950

LONDRA - Il 6 marzo 2018 da Christie's a Londra verrà battuto all’asta un monumentale capolavoro di Jackson Pollock, dal titolo"Number 21, 1950”. L’opera, simbolo della sua iconica e inconfondibile pittura con il "dripping", sarà la star della serata dedicata all’arte del dopoguerra. 

Scrive su Instagram Francis Outred, capo dipartimento di arte contemporanea e del dopoguerra di Christie'sLondra: Non capita spesso di dare il benvenuto a “Jack the Dripper” a Londra. […] Questo è probabilmente il terzo lavoro significativo di Jackson che ho avuto modo di vendere a Londra in vent’anni, ma è sicuramente il migliore”. 

Nell’autunno del 1950 l’opera in questione venne esposta nella personale di Pollock alla Betty Parsons Gallery di New York, che raccoglieva alcuni dei suoi maggiori capolavori, oggi conservati nei più importanti musei. 

Il dipinto sarà messo all’incanto con un stima che oscilla tra i 10 e i 15 milioni di sterline. 

La stessa asta di Christie's ospiterà anche "Multiflavors”, un graffito di Jean-Michel Basquiat del 1982, stimato anch’esso tra i 10 e i 15 milioni di sterline e un "Concetto Spaziale, Attese" del 1965 di Lucio Fontana, all’incanto con una stima di 8-12 milioni di sterline. 

Ultima modifica il Mercoledì, 21 Febbraio 2018 10:42


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio