160x142_canaletto_2.jpg

Giovedì, 22 Febbraio 2018 14:17

Aldo Moro, un’installazione di Francesco Arena al MAXXI ne ricorda la cella

Scritto da 

Dal 16 marzo al 9 maggio 2018 un’opera rende onore alla memoria allo statista ricreando lo spazio angusto nel quale 40 anni fa venne tenuto prigioniero per 55 giorni 

L’opera “3.24 mq” di Francesco Arena è un comodato della Nomas Foundation L’opera “3.24 mq” di Francesco Arena è un comodato della Nomas Foundation

ROMA - Una installazione dell’artista Francesco Arena, a 40 anni dalla strage di via Fani, renderà omaggio alla memoria di Aldo Moro al Maxxi, dal 16 marzo al 9 maggio 2018. 

L’opera, dal titolo 3,24 mq, realizzata in legno, riproduce le stesse dimensionidello spazio angusto e opprimente nel quale Moro fu tenuto prigioniero per 55 giorni. 

L’installazione verrà esposta nel cuore del museo nella galleria che ospita la collezione permanente. 

In occasione dell’esposizione saranno organizzati incontri con storici, studiosi, giornalisti, scrittori. 

“Avevamo già in programma questa celebrazione, - ha detto Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI - ma oggi più che mai ci sembra necessaria. Anche un’istituzione come il MAXXI deve fare la sua parte per contrastare ogni segnale di imbarbarimento del clima culturale e sociale del nostro Paese. Ci auguriamo che vengano in tanti, soprattutto giovani, ad assistere agli incontri e a vedere con i propri occhi un’opera d’arte che ci fa rivivere in modo profondamente toccante uno dei momenti più tragici della nostra storia recente”.

Vademecum

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo
www.maxxi.art - info: 06.320.19.54;
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
orario di apertura: 11.00 – 19.00 (mart, merc, giov, ven, dom) |11.00 – 22.00 (sabato) | chiuso il lunedì,

Ultima modifica il Giovedì, 22 Febbraio 2018 15:07


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio