IMG_4882.JPG

Venerdì, 23 Febbraio 2018 09:51

Record per il film su Caravaggio. A marzo torna nelle sale cinematografiche

Scritto da 

In 3 giorni di programmazione, il docufilm si è classificato al primo posto per due giorni consecutivi portando al cinema130 mila spettatori con un incasso di 1 milione 200 mila euro

ROMA - Successo eccezionale per il docufilmCaravaggio – l’Anima e il Sangue”, prodotto da Sky e Magnitudo Film e distribuito da Nexo Digital in 353 sale. Con 130 mila spettatori e 1.200.000 euro d’incasso al botteghino è diventato il documentario d’arte più visto al cinema in Italia, con un risultato pari a quello di un film d’animazione come “Loving Vincent” (candidato agli Oscar nella categoria ‘miglior film di animazione’) .

In moltissime sale si è addirittura registrato il sold out. Per questo Sky e Nexo Digital hanno annunciato la replica in contemporanea nazionale, in programma per il prossimo 27 e 28 marzo (elenco sale a breve su www.nexodigital.it).

La pellicola rappresenta indubbiamente una novità, si tratta infatti di una delle prime produzioni in Italia girate in 8K.  Si tratta di una esperienza cinematografica emozionale, inquieta e quasi ‘tattile’, un viaggio immersivo nelle opere e nei tormenti di Caravaggio. A rendere ancora più interessante la trama è la consulenza scientifica del Prof. Claudio Strinati e il prezioso contributo di Manuel Agnelli che presta la voce dell'io interiore di Caravaggio. 

Dopo il debutto italiano, il film sarà distribuito nei cinema del mondo.

Nel frattempo il prossimo appuntamento con l’arte al cinema è con il documentario che vede la partecipazione straordinaria di Toni Servillo, Hitler contro Picasso e gli altri. L’ossessione nazista per l’arte, prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital con la partecipazione di Sky Arte HD.

Ultima modifica il Venerdì, 23 Febbraio 2018 10:03



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio