WEB-160x142.gif

Giovedì, 10 Marzo 2016 12:53

Macro Testaccio. Nuvola Creativa Festival delle Arti

Scritto da 

Dal 18 al 20 marzo la prima edizione del Festival dal titolo “Grammelot – Ovvero della contaminazione iconica”

ROMA - Prenderà il via il 18 marzo 2016 alle ore 18.00 il Festival delle Arti “Nuvola Creativa”, presso il MACRO Testaccio – Spazio FACTORY La Pelanda a Roma.

Un festival di tre giorni, a cura di Antonietta Campilongo con la collaborazione alla curatela di Jada Mucerino, nei quali con gli artisti invitati a partecipare verrà affrontato il tema dell’immigrazione dal punto di vista etico, sociale ed intellettuale, mutuato dalla rappresentazione artistica.

Il Grammelot è quel linguaggio teatrale, particolarmente espressivo che comunica attraverso parole inventate, suoni idiomatici, segni e gesti. Anche le arti visive  si sono in un certo senso dotate di un linguaggio espressivo definibile come grammelot iconico.

Dall’arte d’avanguardia, alla Pop art, all’arte degli ultimi esiti, l’adozione e la mescolanza di nuovi significati hanno creato quella che può definirsi appunto come un grammelot dell’arte visiva. I migranti, le nuove generazioni, i figli di immigrati nati e residenti in nuovi paesi, in questa epoca di rivolgimenti storici e sociali, ne rappresentano una larga parte di protagonisti destinati.

Lo scopo di Nuvola Creativa è proprio quello di aprire le porte dei luoghi dove si fa e si mostra l’arte e far posto alla bellezza della contaminazione culturale.

Vademecum

Inaugurazione 18 marzo 2016 ore 18 - dal 18 al 20 marzo 2016
MACRO Testaccio - Spazio FACTORY La Pelanda
Piazza Orazio Giustiniani, 4 - Roma

Clicca per Il Programma completo del festival

Ultima modifica il Giovedì, 10 Marzo 2016 13:12


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio