160x142_canaletto_2.jpg

Giovedì, 22 Marzo 2018 13:12

Valore Cultura Generali Italia, la stagione dell’arte 2018 a portata di tutti

Scritto da 

Il programma di Generali Italia, giunto alla terza edizione, riparte con la fruizione agevolata di mostre, teatri e laboratori in un progetto multidisciplinare che punta su accessibilità e sostenibilità, per rendere l'arte e il patrimonio culturale italiano un'opportunità a disposizione di tutti

ROMA - Tra le principali iniziative con cui Valore Cultura 2018 apre la stagione dell’arte, comprende la continuazione della collaborazione con La Fenice di Venezia e il San Carlo di Napoli con progetti dedicati ai ragazzi e all'alternanza scuola lavoro; sei grandi mostre in tutta Italia in partnership con Arthemisia e con giornate gratuite e laboratori per bambini e ragazzi e ingressi agevolati;poi ancora  la partnership con Design.Ve, il festival itinerante dedicato al design di Venezia e infine l'inaugurazione delle opere di Alberto Garutti per le Tre Soglie di Ca' Corniani - Terra d'avanguardia.

Questo sono solo alcune delle iniziative e dei progetti presentati a Roma da Generali Italia. 

Nel 2017, Valore Cultura ha registrato 1,3 milioni di visitatori alle mostre, 15.000 spettatori nei teatri, 5.500 bambini e studenti coinvolti nelle attività culturali. 

“Insieme ai nostri partner sosteniamo iniziative capaci di rendere l'arte e la cultura un'esperienza immersiva, innovativa e condivisa - dichiara Lucia Sciacca, direttore Comunicazione e Social Responsibility di Generali Italia - Siamo convinti che creare occasioni formative e di coinvolgimento dei giovani nell'arte e nella cultura rappresenti un elemento di crescita dell'individuo e di conseguenza di sviluppo delle comunità”. 

Nel 2018 prosegue dunque la collaborazione con il Teatro San Carlo di Napoli, per promuovere, con un approccio allo spettacolo di tipo laboratoriale, l’integrazione e il confronto tra i giovani e le varie forme d’arte.

Gli studenti saranno protagonisti anche al Teatro La Fenice, grazie al progetto formativo “La Fenice per tutti”: 1500 alunni guidati da insegnanti e musicisti attraverso i luoghi-simbolo del teatro veneziano, hanno potuto partecipare e vivere il mondo della creazione artistica. Un percorso, iniziato a ottobre 2017 e che si concluderà a maggio 2018.

In quest’ambito si inserisce anche il "Gran Tour": un ciclo di passeggiate ludico-sonore per far conoscere ai più piccoli le forme, le immagini e i suoni dell'affascinante mondo del teatro. L’ultimo appuntamento di questo ciclo, a compimento di un anno di attività insieme, si svolgerà il prossimo 25 marzo. 

Con Arthemisia, 2500 bambini avranno la possibilità di vivere il mondo dell’arte tramite i laboratori didattici, gli ingressi gratuiti e i servizi di audioguida in 6 grandi mostre:

-    Toulouse-Lautrec. La Ville Lumière, Catania, Palazzo della Cultura, fino al 3 giugno 2018

-    Liu Bolin. The Invisible Man, Roma, Complesso del Vittoriano-Ala Brasini, marzo – 1 luglio 2018

-    Escher, Napoli, PAN, ottobre 2018 – marzo 2019

-    Andy Wharol e la New York anni ‘80, Bologna, Palazzo Albergati, ottobre 2018 – febbraio 2019

-    Bosh, Brueghel, Arcimboldo (mostra-spettacolo), Milano, Museo della Permanente, ottobre 2018 – febbraio 2019

-    Van Dyck, Torino, Galleria Sabauda, 16 novembre 2018 – 3 marzo 2019.

Tra i punti di forza del programma 2018, Generali ti racconta la Grande Arte. Più di 2000 persone tra visitatori, clienti e dipendenti, potranno partecipare all’iniziativa: un ciclo di appuntamenti organizzati con Arthemisia per scoprire - guidati dal critico d’arte Sergio Gaddi - i capolavori delle grandi mostre sparse lungo l’intero territorio italiano. 

Spazio anche al design e all’innovazione con la partnership con "Design.Ve" in programma a Venezia dal 23 maggio al 17 giugno, in concomitanza con la Biennale di Architettura: una proposta artistica distribuita in varie luoghi della città, a partire da Palazzo Morosini, una delle sedi storiche di Generali che sarà anche sede della mostra collettiva ''Design after Darwin. Adapted to Adaptability''. 

A settembre si alzerà il sipario sulle opere di Garutti per le Tre Soglie di Ca' Corniani - Terra d'avanguardia, progetto di valorizzazione paesaggistica della storica tenuta di Genagricola, in provincia di Venezia, a cura dell'artista Alberto Garutti, che prevede l'installazione di un grande tetto dorato per l'antico casale ora abbandonato, una scritta al neon che si illumina a ogni fulmine che cade in Italia, delle sculture ritratto dei cani e cavalli che vivono nel podere. 

Ultima modifica il Giovedì, 22 Marzo 2018 13:22


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio