IMG_4882.JPG

Mercoledì, 04 Aprile 2018 12:32

Christie’s New York, all’asta il capolavoro di Picasso "Le Marin"

Scritto da 

Stimata 70 milioni di dollari la tela ad olio, datata 28 ottobre 1943, è considerata un raro autoritratto del pittore spagnolo. L’opera andrà all’incanto il prossimo 15 maggio 

Picasso, Le Marin - 1943 Picasso, Le Marin - 1943

NEW YORK - Si prevede già un record per il dipinto "Le Marin" (Il marinaio) di Pablo Picasso, che andrà all’asta da Christie’s, con una base di partenza di 70 milioni di dollari. L’opera, che è apparsa l'ultima volta nel 1997 durante l'asta della leggendaria collezione di Victor e Sally Ganz, raffigura un uomo con uno sguardo triste che indossa una camicia a righe seduto su una sedia.  Il dipinto è considerato un raro autoritratto del pittore spagnolo eseguito in un periodo in cui temeva di essere deportato dai nazisti. 

Al momento il quadro più caro di Picasso rimane "Les Femmes d'Alger (Version ‘O’)”, che è stato aggiudicato da Christie's a New York nel maggio 2015, alla cifra di 179,4 milioni di dollari.

"Le Marin", che in questi giorni è in esposizione a Hong Kong per poi approdare a Londra e infine a New York per l’asta, rappresenta la risposta di Christie's a Sotheby’s. Il 14 maggio infatti quest’ultima proporrà, sempre a New York, il dipinto di Picasso, "Le Repos"  del 1932, con una stima di 25/35 milioni dollari. 

Ultima modifica il Mercoledì, 04 Aprile 2018 12:44



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio