WEB-160x142.gif

Mercoledì, 18 Aprile 2018 14:31

Musei Vaticani, tornano le aperture notturne

Scritto da 

Dal 20 aprile al 26 ottobre 2018, i Musei del Papa si potranno visitare in un orario inconsueto: tutti i venerdì per un totale di 27, dalle 19 alle 23 con ultimo ingresso ore 21.30

ROMA - Anche quest’anno, a partire dal 20 aprile i Musei Vaticani offriranno per oltre sei mesi la possibilità di visite notturne, diventando uno spazio privilegiato per chi desidera ammirare al meglio il patrimonio culturale che racchiudono.

I Notturni garantiscono sicuramente uno spettacolo ancora più emozionante e sono altresì una grande opportunità per il pubblico romano normalmente impegnato nelle attività quotidiane durante i consueti orari di apertura del giorno. 

L’accordo con Atac inoltre permette, durante le ore serali, a tutti i possessori della Metrebus Card e della èRoma di acquistare, senza l'obbligo di prenotazione, un biglietto per la visita in notturna del venerdì al prezzo speciale di 17 euro. L’agevolazione, estesa anche a un eventuale accompagnatore prevede, inoltre, la possibilità di accedere alle collezioni attraverso un ingresso riservato skip the line e di ricevere una copia dell'esclusivo dvd "Arte e Fede, i Tesori del Vaticano", un suggestivo racconto per immagini di 2000 anni di storia della Chiesa e dell'Arte. 

Come ogni anno inoltre sempre inclusa nel costo del biglietto d’ingresso e prenotabile esclusivamente online, è prevista un’ampia rassegna concertistica che arricchirà ulteriormente l’apertura by night. Tutti i concerti (inizio ore 20 - durata 60 minuti circa) saranno ospitati nello splendido scenario del Cortile della Pigna. 

Commenta Barbara Jatta, direttore dei Musei Vaticani: “Sono convinta che non ci sia nulla di più sorprendente che immergersi nella bellezza delle collezioni vaticane illuminate dalla luna che si affaccia dietro la Basilica di San Pietro. E l'emozione è ancora più forte perché ci si muove tra le note delle più celebri melodie, fra i cortili e i luoghi che nei secoli sono stati attraversati dai pontefici e dai più grandi artisti della storia”.

Vademecum

Periodo: aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre.
Giorno: venerdì.
Orario: dalle ore 19.00 alle 23.00 (ultimo ingresso alle 21.30).
Orario inizio concerto (se in programma): h. 20.00 (nei giorni indicati dal calendario dedicato).
Prenotazione ingresso e visite guidate: obbligatorio online.
Settori museali visitabili: Museo Gregoriano Egizio, Museo Pio Clementino, Galleria dei Candelabri, Galleria degli Arazzi, Galleria delle Carte Geografiche, Stanze di Raffaello, Appartamento Borgia, Collezione d’Arte Contemporanea, Cappella Sistina, Gallerie della Biblioteca Apostolica Vaticana.
Settori museali eccezionalmente aperti: Sale di S. Pio V (raccolta di ceramiche medievali e rinascimentali; mosaici minuti).
www.museivaticani.va.

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Aprile 2018 14:37


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio