160x142_canaletto_2.jpg

Lunedì, 21 Maggio 2018 16:20

L’imprenditore del cachemire Cucinelli finanzia il restauro del Teatro, della Torre civica di Norcia e del Museo della Castellina

Scritto da 

La Fondazione Brunello e Federica Cucinelli e il Comune di Norcia hanno presentato il progetto che prenderà il via nelle prossime settimane

NORCIA (PERUGIA) - E’ stato presentato oggi al teatro di Solomeo il progetto di restauro del Teatro Civico di Norcia che sarà finanziato dalla Fondazione Brunello e Federica Cucinelli insieme al Comune.  L’imprenditore finanzierà anche il recupero della torre civica del palazzo comunale e il restauro del museo della Castellina. Alla conferenza stampa hanno partecipato, oltre all'imprenditore, il sindaco Nicola Alemanno, la soprintendente a beni culturali dell'Umbria, Marica Mercalli e l'ingegnere Stefano Podestà. 

Il progetto nasce sotto l'egida del “Patto di Collaborazione con il Cittadino” che è lo strumento con cui il comune ed i cittadini attivi concordano tutto ciò che è necessario ai fini della realizzazione degli interventi di cura, rigenerazione e gestione dei beni comuni in forma condivisa.

In una nota si legge che la Fondazione  si occuperà del recupero della struttura esterna del Teatro, danneggiata dal terremoto del 2016, mentre il Comune di Norcia, prenderà in carico il rifacimento degli interni. 

I lavori di recupero sul patrimonio di Norcia cominceranno nelle prossime settimane. L’imprenditore del cachemire ha infatti sottolineato l’importanza di un intervento immediato così da dare un segno di rinascita culturale, morale ed economica alla comunità di Norcia".

Cucinelli ha anche spiegato: "Norcia  è da sempre nel mio cuore e nella mia anima; rappresenta per il mondo intero spiritualità, misticità e tolleranza. La nostra identità è forgiata sull'universalità del messaggio di San Benedetto. Crediamo che questo progetto a due secoli, si inserisca perfettamente nel nobile fine della Fondazione che è quello di abbellire l'umanità. Siamo grati alla cittadinanza, all'amministrazione tutta e al Sindaco Alemanno per averci coinvolto”. 

L’imprenditore ha inoltre svelato l’intenzione di"acquistare una casa a Castelluccio, magari proprio al centro del paese".

Nei giorni scorsi Cucinelli si è recato a Norcia con 500 dei suoi lavoratori. Si tratta di collaboratori provenienti da tutto il mondo e che a vario titolo si occupano del marchio e dei prodotti dell'azienda. La visita ha avuto lo scopo di far vivere la spiritualità dei luoghi della città natale di San Benedetto, patrono d’Europa e la loro bellezza, ferita dal terremoto. 

Ultima modifica il Lunedì, 21 Maggio 2018 16:53


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio