WEB-160x142.gif

Sabato, 19 Marzo 2016 18:55

Un mosaico in ricordo delle vittime del Museo del Bardo, in Tunisia

Scritto da 

L'opera ha attraversato tutto il paese in un tour simbolico: dieci pullman con le bandiere dei paesi delle vittime

Il mosaico per le vittime degli attentati in Tunisia Il mosaico per le vittime degli attentati in Tunisia

ROMA - Ad un anno dalla strage al tunisimo museo del Bardo, un mosaico con i volti dei 21 turisti e del poliziotto tunisino che vi hanno perso la vita è stato realizzato a El Jem. Ad inuagurarla anche il primo ministro tunisino Habib Essid e il ministro degli Esteri francese Jean Marc Ayraylt.

L'idea è dell'associazione 'Siamo tutti Bardo' che in questo modo ha voluto ricordare le vittime del primo dei due attentati che lo scorso anno hanno colpito il turismo della Tunisia. Un pensiero però è stato rivolto anche alle vittime del secondo attentato, quello in un resort di lusso lungo la costa. Nel percorso simbolico che ha attraversato la Tunisia con dieci pullman contenenti le tavole del mosaico e sventolanti le bandiere dei paesi d'origine delle vittime, infatti, si è fatto sosta anche a Susa, luogo del secondo attententato in cui morirono 39 persone. 

 

Ultima modifica il Sabato, 19 Marzo 2016 19:31


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio