IMG_4882.JPG

Lunedì, 18 Giugno 2018 10:15

Aste. Da Pandolfini a Milano tre "cartoline" di Basquiat vendute per quasi 300mila euro

Scritto da 

Tre “Senza Titolo” provenienti da una importante collezione italiana di uno dei più celebri esponenti del graffitismo americano. Nella stessa asta sono state battute anche opere di Sebastian Matta, Mario Schifano, Piero Dorazio e Mimmo Rotella

JEAN-MICHEL BASQUIAT Senza titolo acrilico, olio e pigmenti organici su cartolina, cm 17,78×12,7 - 1981 JEAN-MICHEL BASQUIAT Senza titolo acrilico, olio e pigmenti organici su cartolina, cm 17,78×12,7 - 1981

MILANO - L’asta di Pandolfini a Milano, dedicata all'arte moderna e contemporanea, ha visto tre opere di Jean-Michel Basquiat (1960-1988) uno dei più importanti esponenti del graffitismo americano, schizzare alla cifra totale di quasi 300mila euro (287,5 mila euro). Si tratta di tre “Senza titolo”, realizzati negli anni ’80 e appartenenti a una collazione privata italiana. Nelle tre “cartoline” il celebre artista affronta personaggi e temi che gli sono propri ovvero robot, guantoni e teschi. I tre lavori sono stati aggiudicati rispettivamente per 93,7, 62,5 e 131mila euro. 

La stessa asta ha visto protagonista anche un grande lavoro del 1963 di Sebastian Matta, dal titolo "Tu beninteso cascellato”, venduto per 56mila euro. Un "Senza titolo" di Mario Schifano è stato invece battuto per 31mila euro, mentre "Tondo Doni II" del maestro dell'astrattismo e geniale colorista Piero Dorazio ha praticamente raddoppiato la sua stima chiudendo a 25mila euro.

Infine un’opera di Mimmo Rotella che ritrae la pornostar Moana Pozzi è stata aggiudicata alla cifra di 20mila euro. 

Ultima modifica il Lunedì, 18 Giugno 2018 10:50



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio