IMG_4882.JPG

Mercoledì, 12 Settembre 2018 13:12

Di Maio: “A Taranto non ci sono musei degni della Magna Grecia”. La direttrice del MArTA: “A Taranto uno dei musei archeologici più importanti al mondo”

Scritto da 

Il ministro dello sviluppo economico e vicepremier durante la trasmissione "Cartabianca" su Rai 3 ha evidenziato la mancanza di un museo “degno”  a Taranto. Pronta la riposta di Eva Degl'Innocenti, direttrice del Museo archeologico della città

TARANTO - Una probabile “svista” quella di Luigi di Maio, nel corso della trasmissione "Cartabianca" su Rai 3, condotta da Bianca Berlinguer,  quando ha affermato, parlando di Taranto all’indomani dell’accordo Ilva, che “quell’area con i reperti archeologici più grande di tutta la Magna Grecia non ha dei musei degni”. Anche per questo motivo Di Maio ha sottolineato la necessità di investimenti in un’università e nel turismo.

Peccato però che proprio a Taranto esiste invece un grande museo, con oltre 130 anni di storia, istituito nel 1887 e  ristrutturato di recente, che con i suoi 80mila visitatori è il terzo sito più visitato della Puglia, nonché uno dei musei archeologici più importanti al mondo.

A ricordarlo a Di Maio è stata proprio la direttrice del MArTA, che su Twitter ha scritto:Egregio Ministro Luigi di Maio, da Direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto sarei onorata di poterLa accogliere nel museo archeologico più importante della Magna Grecia che ha sede a Taranto, uno dei musei archeologici più importanti mondo”.

Ultima modifica il Giovedì, 13 Settembre 2018 09:28



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio