IMG_4882.JPG

Martedì, 16 Ottobre 2018 12:08

Firenze. Nuova illuminazione per la Basilica di San Miniato a Monte

Scritto da 

Verrà inaugurato giovedì 18 ottobre il nuovo impianto, realizzato con tecnologia led d'avanguardia da Exenia, azienda fiorentina del gruppo Lumenpulse, con lasupervisione della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio 

FIRENZE - Sono stati eseguiti da maestranze specializzate, in meno di un mese, i lavori  per la nuova illuminazione della Basilica di San Miniato a Monte a Firenze. 120 i punti luce che andranno ad esaltare gli elementi architettonici e gli affreschi della Basilica che celebra il suo Millenario. 

Per questo progetto, a cura del lighting designer Massimo Iarussi,  sono stati utilizzati apparecchi miniaturizzati ad altissime prestazioni, dalle finiture di colore adeguate alle superfici di installazione, per dare una nuova  luce a un gioiello artistico e religioso così rappresentativo della città di Firenze.

Giovedì 18 ottobre si terrà l’inaugurazione della nuova illuminazione.  Padre Bernardo Gianni, priore dell'Abbazia di San Miniato, commenta: ''Siamo lieti di inaugurare un progetto che è stato capace di esaltare e sottolineare, con elegante discrezione, attraverso la luce, la bellezza artistica di San Miniato, le sue geometrie, i suoi simboli, gli elementi architettonici e gli affreschi. Siamo lieti di poter festeggiare questo intervento insieme ai mille anni di San Miniato, che sono mille anni di parola ascoltata e pregata, mille anni di interrogativi, mille anni di ricerca, che non mancano di sottolineare, come fa l'illuminazione all'interno Basilica, la bellezza spirituale nella storia della nostra città''.

Il progetto ha tenuto conto dell'epoca in cui la struttura è stata realizzata, dei successivi interventi, degli elementi architettonici di maggior rilievo, delle opere d'arte della Basilica e della luce naturale diurna. L’illuminazione interna è stata graduata secondo precisi criteri gerarchici per enfatizzare e valorizzare l'armonia delle forme, la consistenza dei materiali, le opere e i simboli. 

Il nuovo impianto d'illuminazione è governato da un sistema di controllo digitale, completamente configurabile, con possibilità di scelte d'illuminazione infinite poiché ogni prodotto è gestito singolarmente. 

Dario Nistri, amministratore delegato Exenia, sottolinea: "Donare luce alla Basilica di San Miniato al Monte, per un'azienda come la nostra profondamente radicata nel territorio, è un grande motivo d'orgoglio. Era un nostro sogno far risplendere la bellezza della Basilica attraverso un intervento ambizioso, realizzato nel rispetto totale del monumento e affidato a un professionista conosciuto e apprezzato, specializzato nell'illuminazione di edifici storici. La sensibilità progettuale ci ha permesso di intervenire senza stravolgere l'identità del luogo, la tecnologia all'avanguardia del gruppo Lumenpulse è stata capace di illuminare lo spazio senza inquinarlo e il nostro approccio sartoriale ci ha permesso di realizzare prodotti su misura, studiati appositamente per questo luogo di culto".

Ultima modifica il Martedì, 16 Ottobre 2018 12:27



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio