IMG_4882.JPG

Giovedì, 15 Novembre 2018 14:13

Sotheby's New York. Trentaduemila dollari per la monumentale opera di Gerhard Richter

Scritto da 

"Abstraktes Bild" è stata venduta all’asta che si è svolta mercoledì 14 novembre. Aggiudicate anche quattro opere di Basquiat per un totale di 41,1 milioni di dollari

Gerhard Richter, ”Abstraktes Bild" - 1987 Gerhard Richter, ”Abstraktes Bild" - 1987

NEW YORK - E’ stata battuta per 32 milioni di dollari "Abstraktes Bild", monumentale opera dell'artista tedesco Gerhard Richter del 1987. Costituita da due pannelli ad olio su tela, l'opera appartiene alla stessa collezione privata europea da quando è stata acquistata presso la Galerie Liliane & Michael Durand-Dessert di Parigi, ed è uno dei cinque lavori monumentali di Richter ancora in mani private. 

Le quattro opere all’asta di Jean-Michel Basquiat hanno invece totalizzato 41,1 milioni di dollari. In particolare "Untitled (Pollo Frito)" del 1982, costituito da due pannelli che si estendono per oltre 3 metri, è stato battuto per 25,7 milioni di dollari.

Infine "Flag" del 1994 di Jasper Johns è stata venduta per 13 milioni di dollari e il dipinto di Georgia O'Keeffe, "A Street" del 1926, è andato via per 13,2 milioni di dollari. 

Ultima modifica il Giovedì, 15 Novembre 2018 14:32



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio