160x142-banksy-palermo.gif

Lunedì, 10 Dicembre 2018 14:40

Firenze. Palazzo Strozzi, la mostra "Marina Abramović. The Cleaner" supera i 100 mila visitatori

Scritto da 

L'esposizione, ai vertici delle classifiche delle mostre più visitate in Italia, trova una sua fondamentale caratteristica nella riesecuzione dal vivo di celebri performance dell'artista da parte di performer appositamente selezionati

FIRENZE -  Rimarrà aperta fino al 20 gennaio 2019 la prima grande mostra retrospettiva italiana dedicata a una delle personalità più celebri e controverse dell'arte contemporanea, Marina Abramović, che con le sue opere ha totalmente rivoluzionato l'idea di performance, mettendo alla prova il proprio corpo, i suoi limiti e le sue potenzialità espressive. 

L'evento, inaugurato lo scorso 20 settembre, ha già superato i100 mila visitatori che hanno potuto ammirare una straordinaria rassegna di oltre 100 opere dell'artista, una panoramica sui lavori più famosi della sua carriera, dagli anni Sessanta agli anni Duemila. In mostra ci sono video, fotografie, dipinti, oggetti, installazioni e soprattutto la riesecuzione dal vivo di sue celebri performance interpretate da un gruppo di performer appositamente selezionati e formati in occasione di questa retrospettiva. 

La mostra trova una sua fondamentale caratteristica proprio nelle re-performance che si alternernano ogni giorno negli spazi del Piano Nobile di Palazzo Strozzi e nella Strozzina: Imponderabilia, Cleaning the Mirror, Luminosity, The House with the Ocean View, The Freeing Series (Memory, Voice, Body). 

Vademecum

Marina Abramović. The Cleaner 
Dal 21 settembre 2018 al 20 gennaio 2019
Palazzo Strozzi e Museo dell’Opera del Duomo 
Orario mostra
Tutti i giorni inclusi i festivi 10.00-20.00
Giovedì: 10.00-23.00
Info:Tel +39 055 2645155
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ultima modifica il Lunedì, 10 Dicembre 2018 14:49


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio