WEB-160x142.gif

Giovedì, 17 Gennaio 2019 14:15

Fondazione Fiera Milano acquisisce l’Archivio di Franco Bottino

Scritto da 

Si tratta della prima acquisizione nell’ambito del progetto “Prospettiva. Archivi fotografici”, voluto dalla Fondazione insieme ad AFIP International (Associazione Italiana Fotografi Professionisti) e La Triennale di Milano

Franco Bottino @ Archivio Fondazione Fiera Milano. Fondo Franco Bottino Franco Bottino @ Archivio Fondazione Fiera Milano. Fondo Franco Bottino

MILANO - L’acquisizione dell’Archivio di Franco Bottino è stata ufficializzata il 16 gennaio da Giovanni Gorno Tempini, Presidente di Fondazione Fiera Milano, Giovanni Gastel, Presidente di AFIP, Lorenza Baroncelli, curatore Settore Architettura, Rigenerazione Urbana e Città de La Triennale e da Franco Bottino.

La carriera di Franco Bottino inizia negli anni ’50, dopo qualche anno di esperienza di ripresa e camera oscura, con un importante studio/laboratorio fotografico torinese. A fine anni ’50 si trasferisce a Milano con il desiderio di affermarsi nell’editoria e nella pubblicità.

A cavallo fra gli anni ’60 e ’70, ormai affermato e apprezzato per i suoi scatti e le sue stampe in bianco e nero, inizia una carriera a 360 gradi in vari campi, specializzandosi nei ritratti e nel beauty. Negli anni collabora per diverse testate femminili, con importanti agenzie di pubblicità e direttamente con primarie aziende della cosmetica. Realizza ritratti e ottiene commesse da molte personalità di primo piano nel panorama economico e culturale, ma soprattutto della moda e del fashion.

La firma per l’acquisizione  è avvenuta nella Sala LAB della Triennale, a pochi metri di distanza dalla Mostra Prospettiva. Viaggio negli Archivi di Fondazione Fiera Milano inaugurata lo scorso 23 novembre e che si concluderà il prossimo 20 gennaio. La mostra, curata da OMA/Ippolito Pestellini Laparelli, ha proposto, attraverso un racconto per immagini – ma non solo – un’ampia ricognizione sulla storia della società e dell’economia italiane nell’ultimo secolo.

Il progetto Prospettiva. Archivi fotografici di Fondazione Fiera Milano prende spunto dall’Archivio della Fondazione e prevede la raccolta, la conservazione e la valorizzazione di un patrimonio documentale di immagini pensato come un vero e proprio giacimento culturale, organizzato e fruibile attraverso una piattaforma online e un calendario di appuntamenti espositivi e culturali per il pubblico. La collezione sarà ampliata attraverso acquisizioni strategiche di archivi di interesse nazionale e di importanti fotografi italiani. Il principio di acquisizione seguirà con coerenza i temi già presenti nei fondi dell’Archivio di Fondazione Fiera Milano: moda, design, food, manifattura, architettura, Milano e territorio saranno dunque le tematiche che interesseranno gli archivi da acquisire. 

Le attività di Archivi fotografici sono coordinate da un Comitato di Gestione e da un Advisory Board, composto dagli esponenti dei tre partner: Giovanni Gorno Tempini e Stefano Baia Curioni per Fondazione Fiera Milano, Giovanni Gastel e Massimo Vitta Zelman per AFIP, Clarice Pecori Giraldi e Francesco Zanot per la Triennale di Milano.

https://archiviostorico.fondazionefiera.it

Ultima modifica il Giovedì, 17 Gennaio 2019 10:49


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio