Stampa questa pagina
Giovedì, 28 Febbraio 2019 17:38

Monet, battuta da Sotheby's a Londra la tela "Le Palais Ducal" per oltre 27 milioni di sterline

Scritto da 

Il quadro è andato all’asta nella serata dedicata all'arte moderna e impressionista, il 26 febbraio 2019, raggiungendo un nuovo record mondiale

Claude Monet, Le Palais Ducal, olio su tela, 1908 Claude Monet, Le Palais Ducal, olio su tela, 1908

LONDRA - "Le Palais Ducal" (1908), la tela di Claude Monet che raffigura la facciata del palazzo dei Dogi è andata all’asta il 26 febbraio. Il dipinto,realizzato dal pittore nel 1908 quando si trovava a Venezia, dove rimase per circa tre mesi, è appartenuto alla stessa famiglia dal 1925, acquistato dal collezionista tedesco Erich Goeritz, produttore tessile con sede a Berlino. 

La tela, battuta per la cifra di 27,5 milioni di sterline, ha stabilito un nuovo record per Monet. Il precedente era stato conquistato nel 2015, sempre da Sotheby's a Londra, da "Le Grand Canal" (1908), venduto per 23,6 milioni di sterline. 

Ma il record  assoluto per un’opera del maestro impressionista è detenuto dal dipinto "Nymphéas en Fleur”, venduto per 84,6 milioni di dollari da Christie's a New York, lo scorso maggio. 

Questa versione di "Le Palais Ducal" è stata esposta, accanto al suo omologo del Brooklyn Museum di New York, nella recente mostra dal titolo "Monet and Architecture" alla National Gallery di Londra, dal 9 aprile al 29 luglio 2018, nella sala dedicata alla serie di Venezia. Quella londinese è stata la sua prima apparizione pubblica in quasi quattro decenni. 

Ultima modifica il Giovedì, 28 Febbraio 2019 22:49
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)