Stampa questa pagina
Lunedì, 01 Aprile 2019 12:53

"Study for a head" di Francis Bacon all'asta di Sotheby's a New York

Scritto da 

Il “papa urlante” dell’artista britannico, realizzato nel 1952  sarà la star della serata dedicata all’arte contemporanea Il prossimo 16 maggio con la stima di 20/30 milioni di dollari

NEW YORK - "Study for a head", opera del 1952 di Francis Bacon che raffigura un "Papa urlante", uno dei  cinque ritratti di quell'anno che il pittore inglese realizzò su ispirazione del "Ritratto di papa Innocenzo X" di Diego Velazquez, andrà all’asta da Sotheby’s a New York il 16 maggio 2019. 

Stimato tra i 20 e 30  milioni di dollari, il dipinto sarà la star dell'asta di arte contemporanea. L’opera  è stata consegnata per l'asta serale newyorkese insieme a un gruppo di 13 opereprovenienti dalla collezione dei coniugi Richard E. Lang e Jane Lang  Davis, collezionisti d'arte e filantropi. 

Attualmente il record per un dipinto della serie "Untitled (Pope)" è detenuto da una tela del 1954, battuta nel 2012 sempre da Sotheby's a New York, per 29,7 milioni di dollari. Ma il record assoluto per Bacon è quello di "Three Studies of Lucian Freud",  un trittico del 1969, venduto da Christie's a New York nel 2013 per 142,4 milioni di dollari. 

Ultima modifica il Lunedì, 01 Aprile 2019 13:03
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)