160x142 2.jpg

Venerdì, 05 Aprile 2019 13:02

Addio allo storico dell'arte Ferdinando Bologna, grande studioso di pittura medievale

Scritto da 

E'  morto  all’età di 93 anni nella sua casa di San Panfilo d'Ocre (L'Aquila). Fu tra i membri fondatori della rivista "Paragone-arte", diretta da Roberto Longhi e direttore per la casa editrice Utet di Torino della collana "Storia dell'arte in Italia"

L’AQUILA - Si è spento all’età di 93 anni Ferdinando Bologna, noto in particolare per essere stato un grande studioso di Giotto e più in generale della pittura medioevale erinascimentale. 

Professore emerito di storia dell'artemedievale e moderna presso l'Università degli Studi di Roma "Tor  Vergata", Bologna era stato inoltre docente di metodologia e storia della  critica d'arte presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa  di Napoli.      

Giovanissimo divenne funzionario della Soprintendenza di  Napoli e in seguito direttore della Pinacoteca nazionaledi Napoli. Entrato in contatto con Roberto Longhi, fu tra i fondatori della  rivista "Paragone-arte’’, diretta dallo stesso Longhi, di cui divenne redattore e collaboratore fino al 1966. 

Nel corso della sua lunga carriera sono state numerose le pubblicazioni e le collaborazioni con prestigiose riviste scientifiche internazionali e conriviste di musei come la Revue du Louvre e il Bulletin des Musées Royaux de Belgique. 

“È con profondo rammarico e viva costernazione che ho appreso della scomparsa del professor Ferdinando Bologna, illustre cittadino aquilano, professore emerito di storia dell’Arte medievale e moderna all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e già collaboratore di Roberto Longhi.  Uno studioso che ha scritto alcune tra le pagine più suggestive e innovative della storia dell’arte, fornendo un contributo eccezionale al mondo della cultura” . Così ha commentato il sindaco dell’Aquila Pierluigi  Biondi. 

“Una brutta notizia ed una perdita incolmabile per la cultura italiana". - Ha dichiarato l’Onorevole Stefania Pezzopane -  "Bologna è stato uno storico dell’arte di straordinaria competenza e lungimiranza. Un uomo come pochi che mancherà alla cultura italiana ed internazionale”. 

Ultima modifica il Venerdì, 05 Aprile 2019 13:07


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio