WEB-160x142.gif

Venerdì, 03 Maggio 2019 11:21

Alla British Library di Londra in esposizione tutti i Codici di Leonardo

Scritto da 

Dal 7 giugno all’8 settembre 2019 saranno riuniti per la prima volta il Codex Arundel, il Codex Forster e il Codex Leicester nella mostra  "Leonardo da  Vinci: A Mind in Motion" 

LONDRA - In occasione delle celebrazioni dedicate a Leonardo da Vinci (1452-1519), verranno riuniti per la prima volta alla  British Library di Londra tutti i suoi grandi codici  autografi. 

Dal 7 giugno all'8 settembre 2019  l'istituzione britannica ospiterà infatti l'esposizione "Leonardo da  Vinci: A Mind in Motion”. 

La mostra esporrà contemporaneamente il Codex Arundel, di  proprietà della British Library, il Codex Forster, custodito al  Victoria Albert Museum di Londra, e il Codex Leicester, in prestito perl'occasione da Bill Gates, acquistato dal fondatore di Microsoft nel1994 per 30 milioni di dollari.      

"Gli appunti  autografi di Leonardo da Vinci - dichiara Andrea Clarke, curatore principale dell’esposizione - mostrano che Leonardo è stato un pensatore  straordinariamente dinamico, in grado di creare collegamenti tra  molteplici fenomeni e discipline. Siamo entusiasti che questa mostra  sia un'occasione unica per esporre  insieme per la prima volta i suoi manoscritti, che in passato  sono stati tutti di proprietà di collezionisti privati britannici”.    

 

Ultima modifica il Venerdì, 03 Maggio 2019 11:30


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio