BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Lunedì, 03 Giugno 2019 16:36

Greta Gelmini è il nuovo Segretario Generale di AMACI, Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani

Scritto da 

Gelmini subentra a Cristian Valsecchi, che ricopriva questo incarico da 16 anni, e che è stato ringraziato dal Presidente Gianfranco Maraniello e i Direttori dei musei AMACI per il suo costante e infaticabile impegno profuso fin dalla nascita dell'Associazione

BERGAMO - Il Consiglio Direttivo di AMACI, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, ha nominato Greta Gelmini nuovo Segretario Generale dell’Associazione, in carica per il prossimo triennio (2019-2021).

Nata a Bergamo nel 1987, laureata in Storia e Critica dell’Arte all’Università degli Studi di Milano, Greta Gelmini è attualmente Responsabile degli Affari Generali presso la GAMeC di Bergamo, dopo aver ricoperto il ruolo di Project Manager di AMACI dal 2011 al 2018.

Greta Gelmini subentra al Segretario Generale uscente, Cristian Valsecchi, che ricopriva questo incarico da 16 anni. Il Presidente Gianfranco Maraniello e i Direttori dei musei AMACI ringraziano Cristian Valsecchi per il costante e infaticabile impegno profuso nei confronti dell’Associazione, che ha seguito ininterrottamente fin dalla sua costituzione nel 2003.

AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani è un’associazione non profit che riunisce 24 tra i più importanti musei d’arte contemporanea del nostro Paese. Nata nel 2003 con lo scopo di sostenere l’arte contemporanea e le politiche istituzionali legate alla contemporaneità AMACI si propone di consolidare ogni anno di più il suo ruolo di realtà istituzionale e di punto di riferimento per la diffusione dello studio e della ricerca artistica contemporanea in Italia e all’estero.

Musei associati ad AMACI

Castel Sant'Elmo, Polo museale della Campania (Napoli)

Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea (Rivoli - TO)

Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Fondazione per le Arti  Contemporanee in Toscana, Prato

Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee – Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli

Fondazione Musei Civici di Venezia – Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna

Fondazione Museion. Museo di arte moderna e contemporanea, Bolzano

Fondazione Torino Musei – GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino

Fondazione Modena Arti Visive – Galleria Civica

Galleria d'Arte Moderna Achille Forti, Verona

GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma

ICG - Istituto Centrale per la Grafica, Roma

Istituzione Bologna Musei | MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna

Kunst Meran Merano Arte

MA*GA – Fondazione Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Silvio Zanella, (Gallarate - VA)

MAN_Museo d’Arte Provincia di Nuoro

Mart - Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma

Museo del Novecento, Milano

Museo Marino Marini, Firenze

MUSMA – Museo della Scultura Contemporanea Matera

PAC Padiglione d’Arte Contemporanea, Milano

Palazzo Fabroni - Arti Visive Contemporanee, Comune di Pistoia

Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, Azienda Speciale Palaexpo, MACRO – Museo d'Arte Contemporanea di Roma

Vademecum

AMACI
Via San Tomaso, 53
24121 Bergamo
tel. +39 035 270272 – fax +39 035 236962
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.amaci.org

 

Ultima modifica il Lunedì, 03 Giugno 2019 16:47


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio