WEB-160x142.gif

Mercoledì, 26 Giugno 2019 12:32

Fendi sfila al Foro Romano e sponsorizza il restauro del Tempio di Venere

Scritto da 

Il 4 luglio la celebre casa di moda rende omaggio a Karl Lagerfeld presentando la collezione Couture Autunno/Inverno 2019-2020 al Palatino. Allo stesso tempo si impegna con un finanziamento di  2,5 milioni di euro per sostenere il restauro del monumento dedicato alla Dea Venere

ROMA - Il prossimo 4 luglio il Foro Romano sarà lo starordinario scenario della sfilata di moda di Fendi a Roma. La maison ha infatti scelto di presentare la nuova collezione Couture Autunno/Inverno 2019-2020, intitolata “The Dawn of Romanity”,  proprio sul Palatino, per rafforzare ancora una volta il suo legame con la Città Eterna. 

La sfilata sarà  un omaggio a Karl Lagerfeld, lo stilista tedesco scomparso il 19 febbraio scorso, che è stato direttore creativo di Fendi dal 1965 fino alla sua morte. 

“Con questo evento - commenta Alfonsina Russo, direttrice del Parco Archeologico del Colosseo -  raggiungeremo un altissimo momento di sintesi dell'identità italiana concentrata nello charme e nella bellezza di luoghi e monumenti che dialogano armoniosamente con la creatività contemporanea di cui Fendi rappresenta una delle maggiori eccellenze”. 

Con l’occasione Fendi rinnova anche il suo impegno nei confronti del patrimomio artistico di Roma, sostenendo il restauro del Tempio di Venere, con un finanziamento di  2,5 milioni di euro. 

In precedenza la celebre casa di moda aveva finanziato la pulizia e la manutenzione della Fontana di Trevi con2 milioni di euro, mentre di recenteha annunciato un progetto da 280 mila euro per il restauro di alcune famose fontane di Roma: il complesso delle Quattro fontane, il fontanone del Gianicolo, la fontana del Ninfeo del Pincio e del Peschiera.

Ultima modifica il Mercoledì, 26 Giugno 2019 16:37


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio