WEB-160x142.gif

Lunedì, 15 Luglio 2019 11:35

A Corigliano d’Otranto la sedicesima edizione della "Festa di Cinema del reale" rende omaggio a Letizia Battaglia

Scritto da 

Dal 16 al 20 luglio 2019 va in scena il festival dedicato al cinema documentario d’autore e alle arti audiovisive e performative, uno degli appuntamenti più attesi dell’estate pugliese, sotto la direzione di Paolo Pisanelli 

LECCE - Torna la Festa di Cinema del reale a Corigliano d’Otranto, dal  16 al 20 luglio 2019, con una “estensione” a sabato 27 luglio quando si terrà una  Notte Bianca di Cinema con proiezioni, musica, installazioni e una festa conclusiva nel bosco di Tiggiano, in compagnia di una coppia veramente straordinaria: l’attrice Helen Mirren e il regista Taylor Hackford, entrambi Premi Oscar e residenti nel comune salentino.

Nel cuore della Grecia salentina, tra il fossato e le terrazze dello splendido Castello De’ Monti, si potranno dunque seguire le narrazioni e le proiezioni guidate dalle parole chiave: LUCI / PAESAGGI / BUGIE. 

La manifestazione prevede un fitto calendario con progetti espositivi e creazioni originali, che rimarranno fruibili da luglio fino a ottobre, e che segnano anche l’inizio delle attività del “Castello Volante” come centro espositivo e polo attrattore della Regione Puglia.

Questa sedicesima edizione del festival inaugura rendendo omaggio a Letizia Battagliacon una mostra fotografica e la proiezione di Shooting the Mafia, un appassionante documentario di Kim Longinotto che la vede protagonista. “Festa per Letizia” include anche "Contre Jour", performance tra musica e visioni, di Lee Ranaldo, chitarrista e cofondatore dei Sonic Youth, e della fotografa e artista multimediale Leah Singer, realizzata in collaborazione con Sud Est Indipendente, festival firmato da Coolclub. La mostra “Letizia Battaglia” resterà aperta sino al 31 ottobre 2019.

La nuova edizione del festival guarda ad Oriente, alla Cina, per raccontare la contemporaneità della seconda superpotenza mondiale.  Il percorso offerto al pubblico, grazie alla collaborazione con Golden Tree International Documentary Film Festival,  si snoda attraverso le immagini in movimento e una mostra sul paesaggio allestita all’interno della sala Cavallerizza del Castello Volante. Tra i film selezionati da Golden Tree, A purpose built school di Jia Ding e Hermits di He Shiping Fu Peng & Zhou Chengyu. Sempre sul fronte dei film internazionali si rinnova la collaborazione con Wanted - cinema ricercato, con la proiezione di John McEnroe – L’impero della perfezione del regista Julien Faraut, ritratto del mitico campione di tennis. 

Ma accanto alla ricerca internazionale, la Festa di Cinema del reale presenta al pubblico anche una selezione di interessanti titoli italiani, con il sostegno di Istituto Luce e con la collaborazione con Asolo Art Film Festival, partner culturali del festival. Si segnalano in particolare Kemp di Edoardo Gabbriellini, inedito ritratto del ballerino e performer britannico, Vivere che rischio di Michele Mellara e Alessandro Rossi (Premio Biografilm-Storie Italiane 2019), Selfie di Agostino Ferrente, Radici di Marina Piperno e Luigi Faccini, La botta grossa di Sandro Baldoni. 

Tra gli omaggi quello a Agnès Varda, tra le voci più autorevoli e celebri della Nouvelle Vague, indimenticabile ospite de La Festa nel 2011. La regista e sceneggiatrice sarà omaggiata con la visione di corti e lungometraggi. 

E ancora quello a Luigi di Gianni, importante regista sempre attento all’antropologia, autore di importanti documentari dedicati ai rapporti tra magia e religione nel Sud Italia. 

Da dieci anni a questa parte, la Festa di Cinema del reale ospita Poetiche/Pratiche, seminari tenuti dai grandi protagonisti del cinema documentario ospiti del festival. Nel tempo, questi cicli di incontri sono diventati appuntamenti attesi da studenti, studiosi, operatori culturali e appassionati di cinema. Questa edizione si caratterizza anche per la nutrita presenza di laboratori aperti a tutti e gratuiti. 

Il festival chiude con una grande festa il 20 luglio, in collaborazione con Fuck Normality Festival e con la Notte bianca per Cinema del reale, il 27 luglio, nel bosco del Palazzo Baronale di Tiggiano. 

http://www.cinemadelreale.it

 

Ultima modifica il Lunedì, 15 Luglio 2019 11:43


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio