WEB-160x142.gif

Martedì, 03 Settembre 2019 19:56

Banksy, rubata opera all’esterno del Centro Pompidou, a Parigi

Scritto da 

Il graffito rappresentava l'iconico ratto, spesso raffigurato dall’artista di Bristol, e si trovava su un pannello che segnala l'accesso al parcheggio del museo

PARIGI - Sarebbe avvenuto nella notte il furto di un'opera dello street artist Banksy all'esterno del Centre Pompidou, a Parigi. Questo quanto riporta il canale d'informazione LCI. 

Si tratta della raffigurazione di un topolino, immagine iconica di Banksy,  realizzata su un pannello che indica l'accesso al parcheggio del museo, al civico 20 di rue Beaubourg. 

L’opera - come ricorda il quotidiano Le Parisien - era stata realizzata nel giugno dello scorso anno. Era stato lo stesso Banksy, sul proprio profilo su Instagram, a spiegare che si trattava di un omaggio ai "cinquant'anni dopo la rivolta del maggio del 1968 a Parigi".

Questo è il secondo graffito di Banksy ad essere rubato nella capitale francese nell'arco di quest'anno. A gennaio, infatti, era stata rimossa, con una sega circolare, l’immagine di  una ragazza dall'espressione triste, che si trovava su una porta di un'uscita di sicurezzza del Bataclan.

L’opera era stata realizzata dall’artista  in omaggio alle vittime del locale, subito dopo gli attentati del 13 novembre 2015. 

Ultima modifica il Martedì, 03 Settembre 2019 20:03


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio