160x142 2.jpg

Lunedì, 23 Maggio 2016 11:49

I bambini distruggono l’opera d’arte, le mamme stanno a guardare, anzi li filmano divertite

Scritto da 

Lo sconcertante episodio è accaduto al Museo del vetro di Shangai su un lavoro di Shelly Xue che ha però deciso solo di rinominare l'opera in "Broken" cioè "rotto"

SHANGHAI - Al museo del vetro della città cinese, qualche giorno fa due bambini hanno cominciato a giocare con un’opera d’arte fino a distruggerla parzialmente. Il fatto eclatante è che i bambini non erano soli, presenti anche le mamme le quali, anziché impedire l’inopportuno “gioco di distruzione” magari rimproverandoli, hanno pensato bene di riprendere la scena con il telefonino, quasi divertite dal comportamento dei due ragazzini, probabilmente non propriamente consapevoli dell’atto vandalico che stavano compiendo. L’opera in questione è "Angel is waiting", dell'artista Shelly Xue, una cui parte di vetro è andata in frantumi, solo a quel punto le donne hanno abbandonato il museo. L’artista dal canto suo ha invece deciso di non intervenire sull’opera, optando per un cambio di titolo, l’opera è stata rinominata “Broken” ovvero "rotto".  Xue per realizzare l’installazione, dedicata alla figlia appena nata, aveva impiegato ben 27 mesi.  Il “singolare” episodio è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del museo, ma pare che le donne non siano state identificate. 

Ultima modifica il Lunedì, 23 Maggio 2016 11:56


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio