Stampa questa pagina
Lunedì, 11 Luglio 2016 12:14

Nuovi record all’asta londinese di Sotheby’s "Old Master"

Scritto da 

Tre opere superano le aspettative, si tratta di una natura morta di Jan Brueghel il Vecchio, un autoritratto di Jean-Etienne Liotard e una tela di Peter Lely

LONDRA - Ancora tempo di aste, ancora record mondiali. Stavolta a Londra da Sotheby’s all’asta Old Master è una natura morta di Jan Brueghel il Vecchio a stabilire un nuovo record. Il dipinto, aggiudicato ad un collezionista privato anonimo, è stato battuto per 3 milioni di sterline, 4 milioni di euro. E sempre da record sono state due opere di Jean-Etienne Liotard e Peter Lely. Un olio su tela dell’artista svizzero, dal titolo "Ragazza olandese a colazione" è stata battuta per 4 milioni di sterline, 5 milioni di euro, aggiudicata a una istituzione museale. 

Mentre l’artita fiammingo, Lely, con un autoritratto è stato aggiudicato per 869mila sterline, 1 milione di euro. Infine "The Chariot of Apollo”, monumentale disegno di Peter Paul Rubens è stato battuto per 1,1 milioni di sterline, 1,3 milioni di euro.

Ultima modifica il Lunedì, 11 Luglio 2016 12:18
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)