BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Giovedì, 21 Luglio 2016 14:02

Il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Rovereto e Trento sbarca su Telegram

Scritto da 

Un'applicazione chiamata "Martmuseumbot" condivisbile sul competitor di whatsapp permette di costruire un viaggio personalizzato alla scoperta del Museo

TRENTO - Il Museo di arte moderna e contemporanea di Rovereto e Trento (Mart) approda su Telegram, l’applicazione competitor di whatsapp, sviluppata nel 2013 dal russo Pavel Durov.

'Martmuseumbot' è il percorso di visita guidata lanciato in questi giorni dal museo condivisibile su Telegram. L’utilizzo è molto semplice, basta infatti scaricare l'applicazione gratuita

Telegram sul proprio smartphone e aggiungere l'account Martmuseumbot. "Avviando la conversazione è possibile attraverso scelte progressive, costruire un viaggio personalizzato e ogni volta diverso alla scoperta del museo”, spiega  in una nota il museo, che per altro è stato uno dei primi a collaborare con Google Art Institute. Lo ha fatto per la mostra digitale dedicata a Giacomo Balla, realizzata con Google Italia in occasione del 145/o anniversario dalla nascita dell'artista. Ha inoltre ospitato un 'wikipediano' in residenza, per digitalizzare opere, libri e materiali d'archivio.

Conclude la nota: ”Promuovere la cultura significa oggi rendere accessibili le proprie collezioni anche ai visitatori che non possono entrare fisicamente al museoe permettere al pubblico di condividere contenuti diventando parte di una community dinamica".

Ultima modifica il Giovedì, 21 Luglio 2016 14:09


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio