WEB-160x142.gif

Giovedì, 27 Ottobre 2016 14:49

A Milano con la mostra "Real Bodies" è record di malori

Scritto da 

L'esposizione che ospita cadaveri, organi e parti di corpo umano, attualmente viaggia a una media di poco meno di 3 malori al giorno. La direzione della mostra ha già predisposto una zona infermeria e ora sta valutando se dotare di defibrillatore la sede espositiva

MILANO  -Real Bodies  scopri il corpo umano” allo Spazio Ventura XV di Lambrate, è sicuramente una mostra che non lascia indifferenti, considerando che ad oggi si sono verificati ben 63 episodi di malori nell’arco di tre settimane, tra fastidi momentanei e veri e propri svenimenti. E non si parla qui della famosa sindrome di Stendhal, ma di ben altro. L’esposizione mette in mostra il corpo umano, tra cadaveri, organi aggrediti da tumori, feti nei vari stadi di crescita e altre parti del corpo umano ben in vista. La mostra in realtà dovrebbe essere adatta a tutti ed avrebbe essenzialmente finalità di divulgazione scolastica e scientifica, ma a quanto pare il fenomeno svenimenti, già verificatosi in altre sedi espositive, come ad esempio a Lisbona, continua nonostante alcune aree siano segnalate come poco adatte alle persone più impressionabili. 

Sta di fatto che la società Venice Exhibition di Venezia, organizzatrice della mostra, ha già predisposto  una zona infermeria e sta valutando anche l’ipotesi di dotare lo spazio espositivo di un defibrillatore. 

Lo scorso weekend tra sabato e domenica i malori sono stati circa 6, ma stando alle dichiarazioni di Antonello Cirnelli, medico legale curatore scientifico dei contenuti della mostra, si tratta di "malori statisticamente nella norma", che "possono essere ricondotti a particolare sensibilità e situazioni soggettive dei visitatori svenuti".

Ultima modifica il Giovedì, 27 Ottobre 2016 15:51


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio