160x142-haring-proroga.gif

Martedì, 16 Febbraio 2016 18:38

All’Art Institute di Chicago si può dormire nella stanza di Van Gogh

Scritto da 

Per 10 dollari, in concomitanza con la mostra "Van Gogh’s Bedrooms"  è possibile trascorrere una notte nella "camera di Vincent ad Arles"

CHICAGO - L’Art Institute di Chicago offre la possibilità di soggiornare in una stanza che ricrea perfettamente, in tutti i particolari, quella dipinta da Vincent Van Gogh, in una delle tre versioni di “Camera di Vincent ad Arles“. Ogni dettaglio è stato riportato esattamente come nel dipinto a partire dagli oggetti presenti, fino alla riproduzione delle stesse pennellate del quadro sui mobili, sul pavimento e sulle pareti.

L’iniziativa "promozionale" è stata realizzata in occasione della mostra Van Gogh’s Bedrooms che, dal 14 febbraio al 10 maggio 2016 nel museo statunitense, riunisce appunto le tre versioni del dipinto

L’affitto della camera, che si trova fuori dal museo, in un campus a nord della città, è stato proposto sul sito Air bnb, sul quale viene appunto specificato che, alla modica cifra di 10 $, sarà possibile dormire nella camera “decorata in stile post-impressionista per farvi sentire come in un dipinto”. Sembra tuttavia che al momento la disponibilità sia già terminata fino al 10 maggio, giorno di chiusura della mostra. 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Febbraio 2016 08:31




300x250-banksy-proroga.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio