160x142-02.jpg

Lunedì, 11 Settembre 2017 12:06

Spagna.Test del Dna di Dalì, la donna catalana non è figlia del pittore

Scritto da 

Dopo il prelievo dei campioni di DNA, in seguito alla riesumazione della salma dell'artista, i risultati hanno avuto esito negativo. La Fondazione Gala-Dalì: "è la fine di un’assurda e artificiale polemica”

MADRID - Pilar Abel Martinez, la donna catalana di 61 anni che rivendicava il legame di parentela con il pittore surrealista Salvador Dalì, non è invece figlia dell’artista. Lo si è appreso qualche giorno fa dal quotidiano El Paisonline.

La salma di Dalì, morto nel 1989 in seguito a un attacco di cuore, era stata riesumata lo scorso 21 luglio su ordine del giudice di Madrid María del Mar Crespo. L’analisi genetica effettuata sulla salma ha però dimostrato l’assenza di legami di parentela tra i due, contrariamente a quanto sostenuto dalla donna.  Martinez, infatti, aveva presentato una domanda di paternità a un tribunale di Madrid nel 2015, affermando di essere frutto di una relazione clandestina avvenuta nel 1956 a Cadaques, il località marittima della Costa Brava dove il pittore aveva la residenza, fra sua madre, domestica in una famiglia in vacanza nella zona, e l’artista. 

“Questo risultato pone fine a un’assurda e artificiale polemica”, dopo la decisione “inusuale e ingiustificata” di riesumare il corpo del pittore, questo quanto dichiarato dalla fondazione Gala-Dalì in seguito all’esame del dna. 

Ultima modifica il Lunedì, 11 Settembre 2017 12:16

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio